x

x

Inappetenza costante, paura di non riuscire a gestire il problema

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buonasera a tutti,

illustro il mio problema; da circa novembre ho problemi con il cibo.
Non riesco molte volte a mangiare in quanto subito mi assale una sensazione di sazietà, nausea durante il pasto che dopo alcuni bocconi mi costringe a lasciare la tavola.

Io vorrei e desidero mettere peso visto che peso 59 chili e sono alto 1.75; ho paura che non ne uscirò mai visto che il problema risulta più frequente negli ultimi tempi.
Sono seguito da uno psichiatra con cui pratico terapia cognitivo comportamentale, gli esami medici non hanno riscontrato alcuna malattia se non un ipovitaminosi D e leggera reazione del Nichel.

Ho pensato anche alla celiaca ma credo che sarei stato male già da tempo; ho timore di vomitare perchè so che perderei peso ed è un problema perchè ho paura che dimagrirò ancora.

Prima questo problema si manifestava solamente quando andavo a cena pranzo fuori con altre persone o anche con i miei genitori, adesso anche a casa delle volte non riesco a mangiare, non sento appetito la fame sembra sparita, salvo tornare delle volte con picchi in cui mangerei qualsiasi cosa.

Grazie a tutti pubblico in questa sezione ma avrei pubblicato anche in psicologia|psichiatria per sentire le varie opinioni.

Buona giornata e grazie
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26,1k 1k 13
Ovviamente Le consiglio una vidita gastroenterologica per escludere patologie organiche (celiachia, gastrite, problemi tiroidei ecc).
Tuttavia, a distanza e senza visita, sembra un problema psivogeno.
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta, provvederò.

Buona serata

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio