Utente
Salve, premetto che un mese fa sono stato operato di colecistectomia poiché avevo una colecisti discinetica con microlitiasi mobili che mi causava parecchi disturbi.
L'intervento è andato bene anche se al mio risveglio ho vomitato per 4 ore la bile tanto che mi hanno dovuto inserire il sondino naso gastrico.

Adesso è' da più di una settimana che accuso un forte fastidio all'addome superiore (sopra l'ombelico) come se avessi degli spilli che mi pungono alternati da crampi e contemporaneamente mi sento come se avessi un corpo estraneo nella gola tanto che mi viene la tosse come se lo dovessi espellere.
Mi salgono i succhi gastrici e a volte li sputo.
Ho perso pure l'appetito, non mi viene più fame.
Ho provato il maalox plus sotto ordine del medico ma dal secondo giorno mi si è rinforzato il dolore all'addome e alla gola e mi è venuta una forte tosse che non se ne sta andando più.
Inoltre due sere fa mi si è abbassata la voce e mi sento sempre stanco, la testa confusa e mancanza di concentrazione.
L'anno scorso ho fatto gastroscopia e mi hanno trovato una gastroduodenite con moderata erosione e helicobacter pylori positivo che ho già debellato col pylera sotto indicazione del gastroenterologo.
Io vorrei sapere cosa mi sta succedendo adesso, il mio medico dice che è reflusso ma sinceramente vorrei un secondo parere.
Grazie.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
I sintomi realmente sono da reflusso (forse anche con bile). Necessita quindi di una terapia con IPP, procinetici e magaldrato


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Gentile dottore, intanto la ringrazio per la disponibilità e la tempestività della risposta. Cercherò di cominciare la terapia farmacologica il più presto possibile. Tra l'altro oggi ho la visita con il chirurgo che mi ha tolto la colecisti per cui ne parlerò pure con lui. Ma il reflusso con bile è una reazione naturale per chi è stato operato di colicistectomia? Inoltre è il caso di rifare una gastroscopia adesso oppure è meglio farla più avanti dopo la terapia farmacologica? In realtà sono un po' preoccupato... Anche perché settimana dopo settimana sto perdendo peso...

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non serve la gastroscopia e il reflusso biliare può essere una conseguenza della colecistectomia
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Capisco... anche perché non credo sia un fattore di alimentazione a scatenare il reflusso biliare poiché ancora sto seguendo la dieta post-operazione che mi è stata indicata dal chirurgo per cui sto mangiando abbastanza leggero. Quindi sostanzialmente il reflusso biliare non è una cosa grave, giusto? Nel senso che mi posso aspettare tranquillamente che con la terapia farmacologica, il reflusso biliare piano piano scomparirà portandosi via tutti i sintomi?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Usualmente è così
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Bene... grazie mille per la sua disponibilità, Dottore.

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla, si figuri.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it