Utente
salve,

sono un paziente affetto da colon irritabile con evacuazioni di feci cremose e in parte galleggianti a volte, fastidi lombari.


Ieri sono stato dal medico di base che mi ha dato debridat 150 da prendere due volte al giorno.
Leggendo il foglietto rimango un po' interdetto.
Questo farmaco sembra adatto solo a chi ha un colon irritabile più da stitichezza perché nel mio caso invece io di corpo vado tutti i giorni.


Può aiutare anche me?
il medico dice che è per rendere più regolari i movimenti dell'intestino.



grazie

[#1]  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)
MILANO (MI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Si tratta - come le ha detto il suo medico - di un farmaco che agisce sul disordine della motilità intestinale che è spesso caratteristico della sindrome dell'intestino irritabile sia nella varietà diarroica sia in quella stiptica.
È probabile che nel volgere di alcuni giorni dall'inizio della terapia (1-2 settimane) potrà valutare l'eventuale beneficio terapeutico.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore

ma quindi va bene anche per chi, come me, ha una motilità forse addirittura troppo esagerata?

[#3]  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)
MILANO (MI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Poiché, dalla sua replica, sembra che io non mi sia fatto intendere sul senso della alterazione di motilità, e considerando il coinvolgimento psicologico che è presente nella quasi totalità dei casi di sindrome dell'intestino irritabile, è preferibile che parli delle sue perplessità sulla terapia con il medico che l'ha prescritta. In questo modo potrà evitare di invalidarne l'eventuale efficacia con una aspettativa non proporzionata e il suo medico potrà valutare con maggior precisione la necessità di insistere o di cambiare il tipo di farmaco.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.