Utente
Buongiorno, sono una donna di 40 anni e scrivo per questo disturbo che a distanza di anni mi si ripresenta in modo irruento sempre in questo periodo dell'anno (cambio stagione).

Indipendentemente da stomaco pieno, vuoto, mi vengono dei sussulti ripetuti all'altezza della bocca dello stomaco e leggermente alla sua destra con conseguente senso di svenimento.
Non sono mai svenuta ma la sensazione è esattamente quella, nelle forme meno lievi non mi sento mancare ma se piego improvvisamente il busto in avanti sento questa forma di sussulto partire inspiegabilmente.

Ho già fatto controlli cardiaci ma tutto ok, sempre riscontrata, invece, presenza d' aria nell'addome.

Vorrei solo capire l'origine del mio problema e se è risolvibile.

Vi ringrazio,
Alice

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Bisogna capire se tali "sussulti" siano delle extrasistoli o legati ad una distensione meteorica (gas) dello stomaco

cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la celere risposta. Ho fatto meno di un mese fa holter 24 ore e non ha riscontrato nulla di anomalo, 6 extrasistole che non ho nemmeno percepito. Come potrei capire se si tratta proprio di stomaco? La sensazione è proprio quella di una accelerazione di qualche secondo alla bocca dello stomaco, o sotto le costole a destra. Sempre presente aria nello stomaco e forti eruttazioni. Grazie ancora, Alice