Utente
Buonasera dottori
Sono una mamma disperata! Vi spiego la situazione... circa un mese e mezzo fa ho notato un puntino di sangue quanto la capocchia di uno spillo nelle feci di mia figlia (aveva circa due mesi e mezzo) nelle due settimane a seguire non ho più visto nulla il pediatra mi aveva detto che poteva essere un capillare... ma da circa tre settimane ora vedo rivedo il sangue nelle feci... si presenta o due o tre puntini di sangue rosso vivo o a mo di filamenti il diametro dei filamenti è quanto un capello lunghi circa pochi mm e se ne possono presentare 3/4... alle volte piccolissimi puntini e filamenti insieme... il pediatra mi ha tolto tutti i latticini e derivati (allatto esclusivamente al seno) pensando potesse avere un’allegria al latte vaccino... lunedì ho eseguito i prick test che però hanno dato esito negativo... ho eseguito di testa mia coprocoltura risultata negativa adenovirus negativo sangue occulto ovviamente positivo e calprotectina fecale a 818! ! ! ! ! Il pediatra mi ha detto che tale esame nn andava fatto poiché in presenza di sangue é normale averne un riscontro elevato... io sto continuando a non mangiare latte e derivati sono a dieta ferrea da 2 settimane ormai ma a ogni cambio pannolino vedo quel puntino o quel filino di sangue rosso vivo e io inizio a pensare che si tratti di un polipo... la bimba non ha ragadi esterne... temo per un polipo perché purtroppo nella mia famiglia siamo predisposti (mia mamma operata di un k al colon a 44 anni, a me hanno tolto un polipo giovanile infiammatorio a 23 e a mio padre tolgono polipo al colon almeno una volta l’anno) sono sconfortata e a ogni cambio pannolino piango... al solo pensiero di dover sottoporre mia figlia così piccola a una indagine così invasiva! Ho fatto eseguire un eco addome risultata negativa... cosa mi consigliate di fare ancora prima di arrivare a sottoporre la bimba a questo! Grazie mille

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Non credo sia necessario eseguire una colonscopia. Però non si disperi : l' esame verrebbe eseguito in sedazione profonda e la bimba non si accorgerebbe di nulla.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille professore per la sua risposta ..
oggi ho avuto gli esiti dell’esame delle feci che ho fatto ripetere alla bimba .. la calprotectina è scesa a 101 , e di testa mia ancora le ho fatto fare anche l helicobacter ed è risultata positiva .. ne io e ne mio marito abbiamo disturbi o bruciori di stomaco ma faremo anche noi il test lunedì per vedere se siamo portatori di questo batterio.. lunedì inoltre abbiamo prenotato una visita da un Gastroenterologo, oggi in ospedale durante la visita le hanno riscontrato due piccole ragadi a detta loro un po’ infondo e quindi difficilmente visibili.. la calprotectina può oscillare in presenza di ragadi? Grazie

[#3]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
La risposta è sì.
Prof. alberto tittobello