Utente
Salve ho eseguito stamane una gastroscopia perché nn digerisco più, sensazioni di corpo estraneo in gola, mal di stomaco e sazietà dopo pranzo, è stata riscontrata un esofagite di Los Angeles grado A su MCT, cosa vuol dire?
Si guarisce?
E soprattutto da quando soffro di reflusso i battiti del cuore sono sempre accelerati ed il fiato corto nn appena per esempio faccio le pulizie a casa.
Potete aiutarmi?
Sono spaventata.
Inoltre è successo due volte quando nn ho digerito ho avuto tremore che è passato con dei calmanti, è ansia o dipende dalla digestione?
Grazie in anticipo a chi mi risponderà

[#1]  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
La classificazione di Los Angeles per le esofagiti distingue vari livelli di gravità e il tipo A è il più lieve.
La guarigione è senz'altro possibile e può essere favorita dagli accorgimenti che limitano il reflusso.
La sintomatologia accessoria (tachicardia, tremori) è molto probabilmente sostenuta dalla condizione ansiosa.
Per completezza allego i link agli articoli pertinenti

https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/61-il-reflusso-esofageo.html

https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1006-manifestazioni-atipiche-della-malattia-da-reflusso-esofageo-mrge.html
Alessandro Scuotto, MD, PhD.