Utente
Salve, da oramai quasi un mess presento sintomi tipici del reflusso gastroesofageo come: cattiva digestione, flatulenza, fastidi al tratto dell’esofago e risalita di cibo quasi fino alla bocca.
Sempre da quasi un mese ho un fastidio alla parte sinistra e altra dell’addome irradiato al braccio sinistro e talvolta al collo.
Da ieri invece ho una sensazione di ostruzione nella deglutizione, ieri questo fatto mi ha provocato un lieve dolore alla parte destra del dorso proprio sotto la scapola per quasi tutta la giornata.
Temo una grave patologia dell’esofago come ad esempio un tumore.
In oltre ho riscontrato anche la presenza di muco abbondante nelle feci che hanno pressoché lo stesso odore del mio alito.
Aspetto risposta

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
>> Temo una grave patologia dell’esofago come ad esempio un tumore.<<

Quindi ha iniziato a sviluppare il tumore a dieci anni o prima

Giusto ?


cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Si certamente ho esagerato nella preoccupazione, non mi piace sottovalutare nulla, spero siano dolori di natura psicosomantica. Una gastroscopia resta ugualmente utile?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Alla sua età non serve la gastroscopia

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it