x

x

Reflusso o qualcosa di peggio?

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno, ho 26 anni, sono sempre stata abbastanza bene, ma nell'ultimo periodo ho iniziato ad avvertire delle strane sintomatologie.

È iniziato tutto con un mal di gola a luglio, mi sono rivolta ad un otorino solo a settembre (intanto curavo il mal di gola con rimedi classici e farmaci da banco) che mi ha diagnosticato una laringite/faringite da reflusso.
Nel frattempo è sorto anche un forte dolore alla mandibola dx e anche all'orecchio.
Inoltre ho iniziato ad avvertire una fastidiosa sensazione di avere qualcosa in gola, quando deglutisco mi sembra di avere un pezzo di vetro spigoloso in gola, sempre a dx.

Ho preso appunto sotto consiglio del medico Omeprazolo per due mesi ed una bustina di gel idratante per la mucosa orale.
Purtroppo non è passato nulla, e il dolore all'orecchio e la sensazione di fastidio in gola si fa sempre più forte.
Nelle ultime settimane invece noto di essere molto gonfia di pancia e ho bruciore di stomaco.
Ho anche delle fitte a livello dello sterno, specialmente quando mi sveglio al mattino.
Sono fumatrice, e anche un'ottima ipocondriaca, infatti questi sintomi mi stanno portando a pensare ad un cancro all'esofago e sono terrorizzata.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Nessun cancro, ma il suo problema è legato ai problemi di masticazione che portano ad una contrazione dei muscoli faringo-laringei. Conseguenza: tutti i suoi problemi di deglutizione..

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno, molte grazie per la celere risposta. Che cosa mi consiglia di fare?
Io sto già portando un byte notturno (forse non c'entra nulla ma era un'informazione che avevo dimenticato di fornire)
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Deve fare una valutazione con lo specialista del settore (Gnatologo). In pratica bisogna risolvere il problema della masticazione e si risolveranno i disturbi di deglutizione

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio