Relazione tra anticoagulante e diverticoli al sigma

Sono un uomo di 74 anni (ancora sportivo) Nel 2011 e nel 2018, mi è stato confermato diversi diverticoli al sigma.
Il problema nasce a Dic.
2020, quando dopo 1 anno e tre mesi ho avuto un secondo episodio di fibrillazione atriale, risolto con il farmaco calderone in ospedale.
Pertanto mi è stato prescritto dal cardiologo l'anticougulante lixiana da 60mg.
Quindi stò facendo la cura da circa 20 giorni.
Dal momento che ho continuamente lo stomaco indolinzito, mi chiedo se detto farmaco e propenso di peggiorare la malattia dei diverticoli.
Premetto che mi attengo alla dieta come previsto.
Inoltre faccio presente che sono stato operato di Bypass coronarico nel 2012.
Operato di colecistectomia nel 2018.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,1k 2,1k 87
Assolutamente non può peggiorare i diverticoli o su eventuale complicanze dei diverticoli

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio Dottore per la sua precisione nel rispondermi,buona giornata.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa