Colon irritabile

Buonasera, vi ringrazio per il lavoro che fate in primis.
Vorrei chiedervi un aiuto perché sto cercando di venire a capo ormai da mesi allo stomaco che dopo un influenza forte a ottobre (ora febbraio) non si e ancora ripreso.
Penso di avere il colon irritabile perché anche leggende sulle domande qua i sintomi sono quelli lì, aria, dolore basso ventre sinistro, cambiamenti delle feci (sempre molli e piccole), reflusso, distensione addominale.
Aggiungo che il latte normale non riesco a berlo penso di essere allergico un po' all lattosio.
Perché i formaggi riesco a mangiarli tranquillamente.
Cosa posso fare?
Devo preoccuparmi della costipazione?
sto cercando di usare meno possibile i lassativi anche perché apparte la Senna nessuno mi funziona veramente.
[#1]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4,6k 219
Se possibile, non prenda lassativi alla sua età. Tanto meno quelli contenenti la senna. Mangi abbondanti fibre ( verdura, frutta, legumi, ecc. ) e beva acqua.

Prof. alberto tittobello

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta, mi dice quindi curare la dieta e basta? Posso usare magari dei probiotici o qualcosa che mi rimetto apposto un po' lo stomaco o devo semplicemente curare la dieta e aspettare? Grazie.
[#3]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4,6k 219
Un ciclo di probiotici è sempre utile.

Prof. alberto tittobello

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio