Tc addome superiore e inferiore (follow-up paziente in paziente operato di k colon)

Buonasera, a mio padre, 64enne, due anni fa gli è stato asportato parte dell'intestino tenue per via di un tumore.

Ha fatto una TC TORACE-ADDOME-PELVI di controllo che riporta quanto segue:
"All'attuale controllo T. C. dell'addome superiore e inferiore, si evidenzia un significativo incremento volumetrico del tessuto solido eteroplasico segnalato nel contesto del tessuto adiposo dello spazio infracolico destro, al di sotto della regione antropilorica dello stomaco dalla quale appare allo stato maldissociabile. Detta formazione presenta allo stato diametri di circa 5, 5x4 cm e mostra margini irregolari con strie periferiche che infiltrano diffusamente il tessuto adiposo circostante e giungono a contatto posteriormente con la seconda porzione del duodeno ed in taluni punti con la testa del pancreas. "
L'oncologo che lo segue ritiene che non sia resecabile e settimana prossima inizierà la chemio con folfox.
Ora mi chiedo se anche lei è dello stesso parere, se la chemioterapia sarà solo palliativa o se c'è la speranza di una riduzione del tumore rendendolo quindi resecabile.
Nel caso in cui sia solo per migliorargli la qualità di vita fino a quanto potrebbe restare ancora con noi?
Ringrazio infinitamente!! !
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,3k 2,1k 87
Concordo con l'oncologo e la chemio potrà ridurre la massa ma non in modo tale da consentire la chirurgia. Per il resto non è possibile fare previsioni

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test