Ho bisogno di un parereper quanto riguarda hpv e lesione

Buongiorno, avrei bisogno di un parere perché non riesco a capire bene la situazione e sono anche molto angosciata perché non ho ben chiaro che cosa io abbia alla fine.

Ho effettuato un Paptest con esito L-SIL
Ho effettuato HPV Test con genotipizzazione e sono risultata essere negativa ai ceppi ad alto rischio ai probabili alto rischio ed a quelli a basso rischio.

Per scrupolo effettuo la Colposcopia ed il medico ha riscontrato un sottile epitelio bianco intorno alla Piaghetta che ho.
Effettua biopsia e l’esito è CIN1
Ora mi chiedo ma ho o non ho il Papilloma virus?

Potrebbe essere che l’ho avuto ed è in fase di regressione?

La piaghetta potrebbe dare il L-sil?
Lo chiedo perché la ginecologa mi ha detto che potrebbe anche essere la Piaghetta ad avermi dato il LSIL.

Sono molto confusa e preoccupata.

Grazie
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 43.4k 1.4k 190
Chiariamo subito un concetto gli HPV genitali e sono stati suddivisi in due gruppi a seconda del loro potenziale oncogeno: HPV ad alto rischio e HPV a basso rischio. Mentre gli HPV ad alto rischio contribuiscono all’insorgenza del carcinoma, infatti il 99% delle cellule tumorali presentano integrato nel loro genoma il DNA virale, gli HPV a basso rischio si trovano solo nelle alterazioni non maligne. Il WHO ha stilato una lista ufficiale che segnala come oncogeni i genotipi 16, 18, 31,33, 35, 39, 45, 51, 52, 56, 58, 59 e 66, che sono quindi considerati gli HPV ad alto rischio.
Detto questo , non ci può essere una L-SIL ( CIN 1) senza la presenza dell'HPV come lei mi ha riferito ("Ho effettuato HPV Test con genotipizzazione e sono risultata essere negativa ai ceppi ad alto rischio ai probabili alto rischio ed a quelli a basso rischio.""")
L'ECTROPION (piaghetta ) non può dare una L-SIL , in quanto per lSIL si intende infezione da HPV.
L'epitelio bianco riscontrato in COLPOSCOPIA potrebbe essere legato ad un fenomeno di METAPLASIA ( guarigione ) della piaghetta , e per questo , da COLPOSCOPISTA, non avrei eseguito una biopsia .
SALUTONI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
Utente
Utente
Gentilissimo Dr. Blasi, ha perfettamente colto la mia perplessità in merito.
Il referto del test HPV recita così:
Referto di analisi molecolare: Genotipizzazione HPV (28 genotipi) analizzati.
Materiale biologico: thin prep
Risultati: l’indagine molecolare eseguita sul DNA estratto dal materiale biologico pervenuto ha dimostrato: ASSENZA DI TUTTI I GENOTIPI ANALIZZATI
HPV ad alto rischio oncogeno (16,18,31,33,35,39,45,51,52,56,58,59,66,68,69,73,82);
HPV a probabile alto rischio oncogeno (26,53)
HPV a basso rischio oncogeno (6,11,40,42,43,44,54,61,70)

E poi il risultato della biopsia ha dato esito CIN1
Capisce benissimo la mia confusione!
Cosa mi consiglia di fare Lei?
Mi è stata data una cura da fare per 3 mesi con Immunovag e a sei mesi ripetizione del Paptest.
La ringrazio per la sua disponibilità. Saluti
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 43.4k 1.4k 190
Dovrei consigliare un regolare screening HPV , perchè secondo il mio parere si tratta di un falso positivo.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

HPV - Human Papilloma Virus

Papillomavirus (HPV): diagnosi, screening, prevenzione e tutto quello che devi sapere sul principale fattore di rischio del tumore del collo dell'utero.

Leggi tutto