Utente
Buongiorno,
a gennaio sono stata operata per endometriosi in laparoscopia. Mi sono state asportate una massa di circa 9 cm tra retto e vagina, una massa di circa 5 cm un po' più su e una di 2.5 cm sull' intestino.
A seguito dell' intervento ho avuto un' emorragia che ha causato la formazione di una fistola retto vaginale. Sono stata stomatizzata e dopo 3 mesi e mezzo mi hanno tolto la stomia. Oggi è circa un mese che sono stata richiusa e dopo il primo rapporto completo avvenuto dopo mesi di astinenza mi capita di emettere un po' d'aria dalla vagina. Succede circa una volta al giorno e mi sembra di sentire quando succede come se si aprisse un tappo.Feci ed aria vera la faccio normalmente dall'ano, ma ho il terrore che questa senzazione di far aria dalla vagina centri qualcosa con la fistola.Al di là di perdite normali vaginali però non ho. C'è una spiegazione a questo?Sono disperata!Il mio ginecologo mi ha detto di stare tranquilla che probabilmente basterà effettuare un tampone per risolvere questa cosa. Può essere? Dopo quanto passato ho paura di tutto. Ringrazio fin d'ora chi potrà aiutarmi a capire.

[#1]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile utente, io non posso escludere che il sintomo possa essere in relazione all'intervento subito, però le posso assicurare che il far aria dalla vagina è una condizione che si riscontra anche in condizioni di perfetta normalità, quindi provi a dar retta al suo ginecologo e sinceri auguri
Dr. Maurizio Di Felice

[#2]  
Dr. Claudio Bernardi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
RIMINI (RN)
MIRABELLA ECLANO (AV)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Gentile signora,
la fuoriuscita di aria dalla vagina può essere normale a seguito di un rapporto sessuale ma normalmente non dovrebbe accadere. Sarà opportuno valutarla clinicamente, anche mediante ecografia transrettale ransvaginale per escludere eventuali recidive.
Distinti saluti
Dott. Bernardi Claudio
Chirurgia Plastica
http://www.claudiobernardi.it
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it - www.lachirurgiaplastica.net

[#3] dopo  
Utente
Vi ringrazio molto.Credo che comunque chiederò nuovamente consiglio al mio ginecologo perchè la cosa si ripete tutti i giorni e va via via aumentando, invece di diminuire, con conseguente stato d'animo ansioso.Quindi credo che aspetterò ancora un paio di giorni e se la cosa persiste sicuramente chiederò di effettuare una visita al mio ginecologo.Infinitamente grazie per il vostro aiuto e tempo prezioso.

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno, ho fatto 2 visite succesive a tal proposito con il primario che mi ha operata e un altro ginecolo.In entrambi i casi si sono accertati che quello che accade non è collegato alla vecchia fistola. A distanza di tempo ho meglio capito cosa accade e siccome i miei ginecologi non mi danno una soluzione o semplicemente una spiegazione spero possiate aiutarmi. Mi capita circa una volta giorno e in quasi sempre la sera. Si forma una specie di tappo e seguito questa specie di aria ho delle perdite vaginali normalissime. Prima dell'operazione avevo molte perdite ma distribuite durante il giorno. Ora accade che durante il giorno non abbia niente ma verso sera si verifichi questo fatto di fare quest'aria e sentire subito dopo la perdita scendere.L'aria non ha assolutamente odore e le perdite sono trasparenti e senza odore.
POtete spiegarmi cosa può essere e come posso risolvere la cosa? Oppure sarà ora per sempre così?

[#5]  
Dr. Claudio Bernardi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
RIMINI (RN)
MIRABELLA ECLANO (AV)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Non so se è stata eseguita un'ecografia trasrettale o tranvaginale ma essa scioglierebbe ogni dubbio su eventuali , anche minime, fistole.
C.B.
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it - www.lachirurgiaplastica.net

[#6]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile utente, ci sono dei limiti che il dialogo telematico non può superare. Colui che l'ha operata o il suo curante hanno elementi per definire il suo problema che purtroppo noi non abbiamo. Io credo che il suo problema abbia una soluzione ma non è facile darle aiuto se non facendo una serie di ipotesi che comunque lasciano il tempo che trovano, sinceri auguri
Dr. Maurizio Di Felice

[#7] dopo  
Utente
Gentili Dottori dopo 4 mesi dall'operazione e dopo ben 7 visite ginecologiche con 3 dottori differenti sono a chiedere di nuovo consiglio a voi. Dopo varie ecografie e visite i dottori hanno escluso qualsiasi recidiva. Vi scrivo perchè continuo ad avere il problema di fare aria dalla vagina (circa una volta al giorno), dovuta alla conseguente fuoriuscita di perdite vaginali (assolutamente trasparenti e inodori).A mio parere la quantità di perdite che ho è elevata e questo capita sopratutto quando vado in bagno. L'unica spiegazione che mi hanno dato i ginecologi è che dopo l'intervento dentro si sia cicatrizzato in maniera tale che il liquido venga raccolto da una specie di "conca" e che poi la espelli una volta piena.
Mi dicono di non preoccuparmi per la quantità di perdite e per questo sintomo dell'aria non sanno se mai sparirà con il tempo o resterà.
Io non riesco a stare tranquilla, sopratutto per la quantità di perdite per me abbondante. Potete dirmi se mi devo preoccupare o se sono nella norma?
Vi ringrazio fin d'ora per la vostra disponibilità.
Cordiali saluti

[#8]  
Dr. Claudio Bernardi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
RIMINI (RN)
MIRABELLA ECLANO (AV)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Gentile signora,
insisto sulla validità di un'ecografia transrettale eo transvaginale che dia qualche dettaglio in più su eventuali difetti o irregolarità (sacche, "conche"?) del setto rettovaginale, se non clinicamente evidenti.
Distinti saluti
Dott. Bernardi Claudio
Chirurgia Plastica
http://www.claudiobernardi.it
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it - www.lachirurgiaplastica.net