Pesce crudo in gravidanza

Salve,
sono una affezionata lettrice del vs sito diventata molto (troppo)ipocondriaca in questa mia prima gravidanza.
Oggi ho mangiato delle alici marinate incautamente dimenticando che sono comunque pesce crudo :-(
Una mia amica mi ha detto che sono pericolose perche' potrebbero essere infette da un parassita del pesce detto Anisakis, per cui sarebbe facile infettarsi mangiando sushi o, appunto, alici marinate.
E' pur vero che ne ho occasionalmente mangiate e non mi e' mai accaduto nulla ma ora sono piu' "fobica", appunto.
La mia domanda e' quindi la seguente: che si sappia, questo parassita puo' causare danni anche al feto o solo all'organismo ospite?
Scusate la domanda sicuramente non interessantissima ma mi fido molto delle vostre consulenze.
Saluti.
[#1]
Dr. Arduino Baraldi Medico di laboratorio, Medico igienista, Microbiologo, Ematologo 11,2k 337 6
Gentile Signora,

sarebbe bene in gravidanza ma in generale sempre cuocere o congelare il pesce prima di consumarlo; detto questo la patologia da anisakis e' diffusa soprattutto in quei paesi dove vi e' l'abitudine di consumare pesce crudo come il Giappone ma casi se ne riscontrano anche in Europa. A tutt'oggi non mi risultano danni al feto da anisakis ma patologia di tipo gastrointestinale nell'ospite occasionale che e' appunto l'uomo. E' buona norma cuocere o congelare per almeno 24 ore il pesce prima di consumarlo tenendo presente che la procedura di marinatura dello stesso non uccide le larve di anisakis. I servizi veterinari italiani operano un controllo scrupoloso delle partite di pesce in commercio ma e' comunque opportuno che anche il consumatore segua queste semplici norme per stare tranquillo.

Un saluto

Dr. A. Baraldi

Un saluto

A. Baraldi

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottor Baraldi,
grazie mille per la sua risposta.
Forse in Italia c'e' scarsa informazione in merito a queste patologie "nuove", e in merito ai rischi che potenzialmente si corrono.
Una mia amica spagnola mi raccontava, invece, che in Spagna c'e' un vero bombardamento mediatico per informare, appunto, sui rischi dell'Anisakis, proprio per l'abitudine della popolazione di consumare alici marinate o per la crescente diffusione dei sushi-bar.

La ringrazio ancora per la sua disponibilita' e competenza.
Cordiali saluti

[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 39,9k 1,2k 246
Molti colleghi ginecologi dovrebbero leggere quello che ha comunicato il Dr. BARALDI,importante per la prevenzione.

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio