Dolori mestruali, ovulazione

Partecipa al sondaggio
Gentilissimi dottori,
vi scrivo per esporvi la mia situazione. La mia fidanzata ha cicli irregolari da quando ha interrotto la pillola a marzo, e quest'ultimo ciclo è iniziato il 18/09. Il 5/10 abbiamo avuto un rapporto con coito interrotto, il 6/10 dolorini molto leggeri al basso ventre e il 7/10 ha avuto delle fitte sempre molto leggere, mentre il 10/10 ha avuto episodi di vomito e mal di testa (che però noi abbiamo associato ad una sindrome para influenzale, visto che tali sintomi li hanno provati nel mmedesimo periodo le sue amiche). Proseguendo, dal 19/10 al 23/10 ha avuto dolori tipici della sua sindrome mestruale, con dolori addominali, pancia gonfia, ecc (tali sintomi li ha provati anche a fine luglio quando, però, ha avuto la sua fase ovulatoria, visto che dopo 2 settimane sono arrivate le sue mestruazioni). Inoltre, il 22/10 ha avuto per tutto il giorno mal di pancia molto forte, mal di testa e vomito (come avvenuto nella fase ovulatoria di luglio, quando per una giornata ha sofferto di un rafforzamento acuto dei suoi sintomi). Infine, da 3 giorni ha visto svanire tali sintomi. Ora volevo chiedervi: è possibile che questi ultimi giorni abbia avuto la sua fase ovulatoria?? Oppure dobbiamo preoccuparci più di quanto già non lo siamo??
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 43.4k 1.4k 190
E' difficile rispondere a questo quesito,perchè potrebbe trattarsi di periodo PERIOVULATORIO,ma potrebbe trattarsi anche di una sintomatologia legata a flogosi(infiammazione)pelvica.
La preoccupazione sorge dall'uso di un metodo contraccettivo poco sicuro quale il coito interrotto!
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
Utente
Utente
Grazie mille per la sua risposta così celere. Quindi, secondo lei, qual'è la probabilità che questi dolori, durati quattro giorni nell'ultima settimana trascorsa e poi svaniti, possano essere ricondotti a sintomi di gravidanza?? Oppure è più probabile il passaggio del periodo periovulatorio?
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 43.4k 1.4k 190
AL 50% potrebbe trattarsi delle due situazioni descritte nella precedente risposta.
Cefalea

Cefalea è il termine che descrive tutte le diverse forme di mal di testa: sintomi, cause, diagnosi e terapie possibili per le cefalee primarie e secondarie.

Leggi tutto