La pillola anticoncezionale

Partecipa al sondaggio
salve.vorrei togliermi dei dubbi una volta per tutte...la mia ragazza ormai da anni prende la pillola anticoncezionale in modo regolarissimo senza dimenticarsela nemmeno un giorno.lei vorrebbe avere rapporti sessuali senza preservativo.io però non mi fido del tutto di questa pillola perchè ho vari dubbi.lei mi dice che è pericoloso avere rapporti con solo la pillola quando ci sono problemi di salute.se invece la salute è buona e la pillola è presa in modo regolare non c'è rischio che lei rimanga incinta.io vorrei sapere fino a che punto questo sia vero.io sapevo che nonostante la pillola sia molto efficace, è sicura al 99%.l'altro 1 % rappresenta un pericolo.nonostante ciò,so che un sacco di gente che prende la pillola da anni ha dei rapporti sessuali e non ha mai avuto problemi.voi che mi dite?vorrei avere un parere medico.
[#1]
Dr. Agostino Menditto Ginecologo 1.6k 46 16
Le percentuali sono proprio quelle che ha riportato. 99% che in medicina è un valore altissimo.

L'1% è rappresentato dai possibili errori di assunzione (dimenticanza, assunzione contemporanea di alcuni antibiotici, vomito, diarrea, ecc.).

In base a questi dati sta a lei ovviamente considerare come comportarsi, ma se è sicuro che la sua partner assuma la pillola nella maniera corretta può avere rapporti completi senza particolari preoccupazioni.

Dr. Agostino Menditto
Specialista in Ginecologia e Ostetricia
Responsabile U.O. Ginecologia e Ostetricia
Clinica Mediterranea - Napoli

[#2]
Utente
Utente
ok.quindi praticamente se la mia ragazza non ha problemi di salute e la prende regolare, la sicurezza è totale?

e poi un'ultima domanda : se avesse problemi di salute, e quindi sarebbe rischioso avere rapporti durante quel periodo,una volta passati tutti i sintomi dopo quanto tempo si può riprendere regolarmente ad avere rapporti tranquilli?
[#3]
Dr. Agostino Menditto Ginecologo 1.6k 46 16
La sicurezza totale in medicina e' indicata con il 99%' il 100% non esiste in quanto e' praticamente impossibile tenere conto di tutte le variabili che possono entrare in gioco. Se ci sono problemi di salute la copertura torna, dopo la guarigione, con l'assunzione del nuovo blister.