Utente
Buongiorno...volevo chiedere parere a voi di Medicitalia perchè mi è stato diagnosticato un Ascus dal pap test...sono un pò preoccupata perchè ho una ampia ectropion nelle cervice uterina che sanguina..ho tanta paura perchè il mio ginecologo mi ha detto che questa piaga c'è l'ho da tanto tempo...però ha anche detto che il risultato del pap test può essere dovuto all'infiammazione che ho all'interno della vagina!Mi ha consigliato di fare la diatermocoagulazione ma essendo troppo costoso perchè privato ho deciso tramite il mio medico di famiglia di andare al centro donna a Cagliari!Avrò la visita l'8 febbraio..non vedo l'ora..perchè mi fa veramente male all'interno..mi brucia..poi queste perdite che a volte sembrano nere mi fanno un p paura.. ho letto in giro che cmq è pericolosa questa piaga..è vero?mi preoccupo anche perchè ho molti altri problemi di salute...tra cui un nodulo tiroideo indeterminato che tengo sotto controllo con le biopsie,al seno,alle ovaie stomaco e una brutta infiammazione intestinale!..sono un p sfigata..mah credo siamo un p tutti malati...purtroppo...credo sia il cibo malato che ingeriamo,l'aria che respiriamo e l'acqua!!Cosa ne pensate?il mio ginecologo non mi ha fatto fare nemmeno il pap test per l'hpv forse dovrei farlo?
vi ringrazio..Distinti saluti

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prima di tutto si deve sottoporre ad una COLPOSCOPIA con allegato HPV test!
Non sottoporre mai una donna a DTC(diatermocoagulazione) se la natura della lesione non è stata chiarita,trattandosi di un trattamento DISTRUTTIVO e non di un trattamento ESCISSIONALE (che ci consente un esame istologico e quindi un corretto follow-up).
Mi raccomando segua queste linee guida!
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dottore...allora quando andrò al centro donne se non mi parlano loro di tipizzazione hpv lo richiedo..sà a volte non sono molto pignoli!Tra l'altro il ginecologo mi ha fatto il semplice pap test con solo il prelievo delle cellule dell'esocervice..invece a quanto pare vengono prelevate anche cellule dell'endocervice..lei crede mi possano fare anche questo?per essere più sicuri?
mah speriamo bene..anche perchè ho 27 anni e vivere con queste paure e dolori non è semplice anche perchè vorrei avere dei bimbi un giorno..grazie ancora per il suo aiuto.
Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
SIAMO D'ACCORDO!
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Buonasera gentilissimo dott.Blasi sono trascorsi due mesi dall'ultimo msg e volevo chiedere un ulteriore suo consulto...Come da lei consigliato ho effettuato nuovo pap test a centro donna che è risultato dopo 4 mesi da ASCUS a ASC-H...ho effettto nuova colposcopia che evidenziava nella giunzione squamo colonnare epitelio bianco ispessito e sbocchi ispessiti....La ginecologa del centro donna ha eseguito biopsia e il regerto è il seguente:
Frammenti di mucosa cervicale(zona di trasformazione)con displasia epiteliale di medio grado(cin 2),aspetti di metaplasia epidermoide,frequenti vacuolizzazioni perinucleari dei cheratinociti compatibili con lesione di tipo virale (hpv),intensa essudazione linfo-monocitaria dalla tonaca propria con focali aspetti erosivi.
Venerdì 22 dovrò fare in day ospital intervento di conizzazione con cauterizzazione.Cosa ne pensa?ho tanta paura e continuo ad avere dolori all'addome e al basso ventre...sono ancora in accertamenti per intestino,pensano a una colite ulcerosa...mah crede centri anche l'utero?e poi..avrò conseguenze per un eventuale gravidanza?ho paura di avere un tumore..è possibile secondo lei visto la diagnosi?perchè cmq non hanno la certezza sia un cin 2 o qualcosa di più grave..giusto?mi scusi per le tante domande ma sono in ansia...
la ringrazio dottore per la sua cortese attenzione..
cordiali saluti

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La conizzazione è indicata in questi casi,l'esito dell'esame istologico sul "cono" chiarirà il da farsi(follow-up).
Stiamo parlando di una "DISPLASIA"(CIN 2) e non di una "NEOPLASIA"(tumore).
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno dott.Blasi inanzitutto voleva ringraziarla per i suoi preziosi consigli..e chiederle ancora una volta un ulteriore consulto.Ieri sono stata ricoverata in day hospital per effettuare intervento di Conizzazione con ansa diatermica..premetto che mi sono trovata veramente bene,ma che dopo la visita di controllo sono stata dimessa senza alcuna terapia..è normale?ho letto che cmq danno degli ovuli per fare cicatrizzare la ferita...cosa ne pensa?..grazie cordiali saluti

[#7] dopo  
Utente
dottore..un'altra cosa..sono senza ciclo mestruale da quasi 4 mesi ormai..nessuno mi da nulla..dicono che ritardano a causa dell'ovaio policistico..ma non posso stare così..cosa devo fare?mi sento molto gonfia e continuano a formarsi sul viso dei brufoloni enormi dolorosissimi che tra l'altro macchiano pure la pelle!..grazie scusi per la terminologia...

[#8]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Al controllo clinico post conizzazione si potrà decidere se prescrivere ovuli riepitelizanti.
Per il suo ritardo non gravidico,dovrà eseguire un test al PROGESTERONE(intramuscolo o orale)per valutare la risposta.
In bocca al lupo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#9] dopo  
Utente
grazie dott.Blasi chiederò al ginecologo dove sono stata operata se può farmelo fare.speriamo mi aiuti...cordiali saluti

[#10] dopo  
Utente
Buonasera dott.Blasi mi scusi se la disturbo ancora ma volevo farle leggere il referto dell'esame istologico della portio che ho ritirato questa mattina dice:
A)CONO PORTIO (il filo indica h.12);B)ampliamento h.12

NOTIZIE CLINICHE:
CIN2

DESCRIZIONE MACROSCOPICA:
Frammento irregolare anulare(altezza variabile tra mm 3 e mm 13;spessore 2 mm circa)con filo di repere in corrispondenza di h.12;in corrispondenza delle h.6 circa,è costituito da un esile bandelletta di 3*3*1;si include tutto in sezioni seriate da A1 ad A11)procedendo dalle ora 6 in senso antiorario(in A5 repere h12)

B)frammento non orientabile(mm8*7°3).
DIAGNOSI:Diffusa metaqplasia squamosa;aspetti riparativi e flogosi cronica riacutizzata con microascessi intramucosi;aree multiple di coilocitosi(CIN1).

Cosa ne pensa?posso stare tranquilla? io ho ancora bruciore dentro ogni tanto...è normale?e poi il ginecologo mi ha detto che il CIN2 c'è l'avevo ma che mi è stato levato con la biopsia..è possibile? mi è stato detto di effettuare pap test e citobrush a novembre...grazie dottore per la sua disponibilità.. Cordiali saluti

[#11]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il CIN2 non è presente nella descrizione,probabilmente è andata come le ha riferito il Collega.
In bocca al lupo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI