Dolori: ho avuto un rapporto non protetto con la mia ragazza di 15 anni

Salve. Il 15 Gennaio ho avuto un rapporto non protetto con la mia ragazza di 15 anni. Il rapporto è durato poco e la penetrazione è avvenuta pochissimo perchè la ragazza ancora vergine. L'eiaculazione è avvenuta fuori dai genitali. L'ultimo ciclo è avvenuto l'1 Gennaio ed il prossimo dovrà venire l'1 di Febbraio. Dal 23 di Gennaio circa comincia ad avere sintomi premestruali con dolori a volte leggeri a volte forti. Ed è da quel giorno che lei vive nella paura di rimanere incinta e non riesco a tranqullizzarla in nessun modo. Vorrei chiedere se ci sono rischi con queste condizioni? E se dato che i dolori durano con oggi da 7 giorni se siamo nella normalità? E se questo stato continuo di paura e ansia può ritardare il ciclo anche se i dolori sono iniziati da circa 7 giorni? Distinti saluti e vi ringrazio anticipatamente.
[#1]
Dr. Roberto Spano' Ginecologo, Endocrinologo 43
Per sapere se c'è una gravidanza iniziale in atto, è disponibile in farmacia un test urinario di facile esecuzione, che è valido già fin da ora.
Altrimente è possibile effetuare un prelievo di sangue (Beta HCG) presso un laboratorio analisi.

dott. Roberto Spanò
Terni

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test