Questo mese il ciclo

e' da quasi 2 anni che prendo la pillola yasminelle per la policiste ovarica e l'androcur (1/4) per i primi dieci giorni per problemi d' irsutismo. Questo mese il ciclo, sempre puntualissimo, è arrivato con 2 giorni di ritardo e solo poche gocce per 3 giorni, rispetto a prima che era abbondante per 5 giorni. Da cosa è dovuto? Devo mettermi in contatto con la mia endocrinologa o non è niente di preoccupante? In questo mese ho dovuto assumere per 6 giorni Augmentin per un problema ai denti, può aver influenzato in qualche modo?
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
Ha già dato una risposta : l'antibioticoterapia riduce l'effetto dei componenti la pillola,quindi riduzione del flusso mestruale.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Mi ero già preoccupata su una possibile gravidanza, mi era stato detto che l effetto del contraccettivo viene a mancare se si ingeriscono antibiotici. Ma comunque, anche se a gocce e per poco tempo, il ciclo l ho avuto e non penso di essere rimasta incinta. E grazie a Lei adesso so che l antibiotico riduce il flusso mestruale.
Grazie
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
L'effetto della pillola contraccettiva si riduce,non il flusso mestruale.
[#4]
dopo
Utente
Utente
mi scusi, non vorrei giungere a conclusioni affrettate, ma in poche parole io potrei anche essere incinta, dato che non ho usato altri metodi contraccettivi oltre la pillola nel periodo che ho assunto l antibiotico e visto la quasi mancanza di ciclo?
[#5]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
Non volevo dire quest,mi riferivo alla riduzione Della quantita' del flusso mestruale.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test