Ritardo e gravidanza extrauterina

dopo aver effettuato rapporti col coito interrotto, e pur non essendole mai venuto dentro, la mia ragazza ha un ritardo di oltre 15 giorni, ingrossamento e indolenzimento del seno e copiose perdite biancaste, di quantità molto superiore al normale pre-ciclo e in forma molto più densa, cremosa e biancastra invece del trasparente solito
abbiamo effettuato 2 test di gravidanza che risultano entrambi negativi,al oltre una settimana dal ritardo, ma avendo avuto in famiglia casi di gravidanza extrauterina (madre,zia) e sapendo che possa non essere individuata da un semplice test in commercio, chiedo quali siano le soluzioni a parte il test del sangue, se con una eco possa essere individuato qualcosa, e se le nostre preoccupazioni sono fondate!
grazie
[#1]
Dr. Ivanoe Santoro Ginecologo 8,5k 280 7
Credo sia opportuno un dosaggio della Beta HCG sul plasma e l'esecuzione di una ecografia Transvaginale.
Cordialmente.

Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
già Direttore f.f. UO OST/GIN Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test