Utente 223XXX
Buonasera volevo un vostro gentile parere.
E' da un anno che assumo regolarmente la pillola cerazette (ho problemi circolatori, ho provato la loette ma non andava bene ) a parte perdite quasi continue è da circa un mese che ho una stanchezza fortissima (tutti gli esami ematochimici sono nella norma a parte un innalzamento del colesterolo) e un umore altamente tendente al depresso.
La mia ginecologa ha negato che siano effetti collaterali della cerazette, io ho dei forti dubbi poichè il tutto è nato in concomitanza con l'assunzione della pillola....voi cosa ne pensate?
Grazie per un vostro gentile riscontro buona serata

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il CERAZETTE è una pillola con solo progestinico (POP) quindi squilibrata rispetto alla classica pillola ESTROPROGESTINICA,in alcuni soggetti possono sorgere queste problematiche.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 223XXX

Buonasera dr. Blasi innanzitutto grazie per la velocissima risposta.
Lei cosa mi consiglia: di continuare e "sopportare" questi problemi non proprio innocui secondo me o provare a cambiare con la ep Klaira (anche se l'estrogeno mi spaventa un po) visto che la mia ginecologa mi aveva dato anche questa opzione nonostante ritenga la cerazette non imputabile ai miei problemi.....mah!
Grazie ancora e buona serata

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenderei in considerazione una SPIRALE al LEVONORGESTREL (progestinico), ma se ci sono problemi circolatori prima di assumere estrogeni (KLAIRA) consulterei un COAGULOLOGO.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 223XXX

Ha ragione grazie mille farò tesoro dei suoi preziosi consigli!
Buona serata

[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente 223XXX

Buongiorno
sono di nuovo qua a chiedere un consulto perchè la mia ginecologa è in ferie e io sono un po' preoccupata anche perchè domani devo andare al mare e vorrei partire tranquilla.
Dunque ho continuato con la cerazette perchè "magicamente" tutto è andato a posto nel senso che i vari disturbi sono spariti e il ciclo si è stabilizzato a 40/50 giorni (più che ciclo spotting).
Due settimane fa per una cistite ho preso due buste di monuril e subito mi è venuta una mestruazione leggera, pensavo al fatto che avessi preso l'antibiotico solo che da ieri mi è venuto di nuovo il ciclo (sempre leggero) cioè due volte in 15 giorni........
Mi chiedo: è possibile che dopo 2 anni di assunzione ci cerazette abbia ancora problemi di spoting? o è colpa del monuril? oppure è perchè è un momento di fortissima tensione nervosa? o è qualcosa di peggio?
Sono molto preoccupata e vorrei andare in vacanza un po' più tranquilla.......grazie mille a chi vorrà risponderrmi!
Buona giornata!

[#7] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbe trattarsi di interferenza tra il nonouril e cerazette ,va fatta una valutazione ecografica della rima endometriale.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente 223XXX

capito, grazie mille!
comunque va fatta subito o posso aspettare quando torno dalla vacanza?
ho preso appuntamento con la mia ginecologa e me lo ha dato per il 6 agosto perchè ora è in ferie, è troppo tardi aspettare?

[#9] dopo  
Utente 223XXX

Buonasera riprendo questo vecchissimo messaggio.
Per fortuna col passare del tempo e la regolare assunzione di cerazette tutti i problemi sono rientrati e il ciclo praticamente sparito, solo spotting ogni 3/4 mesi.
La prima domanda è: è possibile che dopo 4 anni mi sia venuto un ciclo tipo mestruazione leggera, di durata 3 giorni dopo un lunghissimo periodo di piccoli em sporadici spotting marrone?
La seconda è: è possibile sostituire la cerazette col generico nacrez? è di pari efficacia?
So che non potete suggerire prescrizioni di farmaci ma questi sono praticamente "uguali" giusto? :-)
Grazie!

[#10] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sono identici ,nessun problema.
L'irregolarità è una peculiaritá della minipillola ( CERAZETTE ,Nacrez)
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#11] dopo  
Utente 223XXX

Grazie molto gentile!
Buona giornata!

[#12] dopo  
Utente 223XXX

Buonasera !
Riprendo questo vecchio consulto per porvi un altro dubbio
Alla fine ho continuato ad usare Cerazette e tutti i disturbi sono spariti, ciclo (o meglio macchiette marroncine) due tre volte all'anno finalmente un emocromo perfetto e di questo sono soddisfatta!
Ora però vorrei usare il Cerazette anche a scopo contraccettivo, la mia ginecologa dice che dopo 8 anni di assunzione regolare è affidabile ma siccome sono un'ansiosa cronica volevo un secondo parere: in internet si legge di tutto! Avrei pensato di usare anche il preservativo come ulteriore mezzo ma nemmeno questo riesce a tranquillizzarmi.......diciamo che a mio favore ho anche l'età ma non basta :-)
Un ultima cosa di solito la bevo alle 18.00 puntuale ma a volte capita che debba assumerla alle 17.00 un'ora di tolleranza è accettabile?
Assumo anche Laroxyl e Lobivon ma so che non interferiscono :-)
Grazie del vostro parere buona serata!

[#13] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Mi sembra di aver già risposto , il CERAZETTE è una pillola squilbrata in senso progestinico (senza estrogeni) quindi normali questi effetti collaterali.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#14] dopo  
Utente 223XXX

Buongiorno, grazie per la cortese risposta, il mio dubbio era collegato all'efficacia contraccettiva non allo squilibrio mestruale.
comunque grazie ancora
buona giornata :-)

[#15] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'effetto contraccettivo è presente dalla prima settimana d'uso, quindi tranquilla nessun problema
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#16] dopo  
Utente 223XXX

ok grazie mille della rassicurazione :-)
buona serata!