Spotting o perdite da impianto?

Salve sono una ragazza di 23 anni premetto che sono sei mesi che ho smesso la pillola Loette e sono sempre stata regolare con cicli di 29 max 30 giorni. Sono 2 mesi che abbiamo iniziato la ricerca di un figlio il mese scorso è andata a vuoto ma ho avuto un ritardo di 4 giorni delle mestruazioni forse dovuto allo sbalzo di temperatura ( sono stata in vacanza ad Hurghada). Ho avuto l'ultima mestruazione il giorno 08/01/2012, secondo dei stick ovulatori avrei ovulato il 25/01/2012. Io e mio marito abbiamo avuto rapporti completi il10-12-15-19- 21-23-25-27-29 -31. Da lunedì 06-01 ho notato che ho delle minime perdite marroncine più che altro quando mi asciugo dopo aver fatto la pipì ed a oggi ancora non sono arrivate le mestruazioni. Da cosa dipendono queste macchioline? Io non ho mai sofferto di spotting premestruale potrebbero essere perdite da impianto o false mestruazioni? oppure qualcos'altro? Se non fossi incinta come mai? visto i rapporti mirati nei giorni giusti?
[#1]
Dr. Ivanoe Santoro Ginecologo 8,5k 280 7
Le perdite da impianto (segno di Hartmann)sono legate all'erosione di piccoli vasi (gen. capillari) che si creano allorquando la blastocisti, schiusa, si impianta nella mucosa uterina preparata dagli ormoni ovarici (decidua).
Dal momento che dalla fecondazione all'impianto possono passare dai 7 ai 12 giorni, la donna può presentare piccole perdite vaginali di sangue colore rosso per lo più scuro che vengono scambiate per iniziali mestruazioni più o meno in anticipo rispetto al previsto.
Data la variabilità biologica dei fenomeni connessi allo sviluppo embrionale ed al transito tubarico dell'uovo fecondato, può essere che il segno di Hartmann si verifichi proprio il giorno del presunto ciclo o anche oltre tale limite.
Il metodo più certo per differenziare il segno di Hartmann da piccoli spotting pre-mestruali (oltre al tempo) è l'esecuzione di un test di graviudanza sul plasma: la Beta HCG quantitativa.

Sauti ed auguri per la Sua ricerca.

Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
già Direttore f.f. UO OST/GIN Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test