Utente 464XXX
il 26 gennaio 2008 mi sono sottoposta ad un'inseminazione intrauterina non perchè io e mio marito abbiamo problemi, ma per una questione di età( io 42 e lui 45).venerdi 25 gennaio il mio ginecologo mi ha fatto una puntura di gonasi dopo aver assunto il clomid dal 5° al 9° giorno del ciclo.sabato 26 verso le 12 ha fatto l'inseminazione. era il momento giusto per effettuarla? mio marito non ha fornito una grande quantità di sperma (volume 0,7 ml) forse per lo stress della situazione,ma dal test di capacitazione è emerso quanto segue:concentrazione degli spermatozoi 59- 92% di motilità - tipo di motilità:tipo A68% tipo B 17% forme normali 43% conclusioni:ottima risposta al trattamento. volevo chiedere se la quantià di sperma sarà stata insufficiente? infine vorrei chiedere quando posso eseguire un test di gravidanza. grazie

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Per sapere se il momento dell'inseminazione è quello giusto bisogna fare riferimento al volume del o dei follicoli in fase ovulatoria prima della puntura del Gonasi. Non è affatto una questione di...cronologia rispetto alla somministrazione del Clomid!
Per lo sperma, ha indicato il volume totale, la mobilità e le forme normali: ha omesso, però, un particolare fondamentale, qual'è il numero degli spermatozoi/ml e quello totale.
Il test di gravidanza (beta HCG quantitativa su plasma) va eseguito con un ritardo almeno di 24 - 48 ore rispetto alla data del suo mestruo.
Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente 464XXX

in riferimento alla sua risposta le invio quanto richiesto:concentrazione spermatozoi 89 numero totale di spermatozoi 62.3 motilità 69 concentrazione spermatozoi mobili 61 numero totale di spermatozoi mobili 42.7 conclusioni:normospermia. vorrei inoltre chiedere che ho molti dolori al seno e alle ovaie cosa vuol dire? io ho affrontato il periodo prima dell'inseminazione molto serenamente consapevole che il risultato potrebbe essere negativo ,ma devo dire che l'attesa di questi giorni è veramente stressante!GRAZIE

[#3] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
OK per l'esame dello sperma. Non mi ha risposto sul risultato dell'ecografia.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#4] dopo  
Utente 464XXX

per quanto riguarda il risultato dell'ecografia non posso dirle niente perchè il mio ginecologo non mi ha detto delle dimensioni del follicolo.dopo l'ecografia fatta venerdì25 gennaio mi ha fatto subito il gonasi. sabato 26 prima dell'inseminazione ha fatto un'altra eco ed ha misurato le dimensioni del follicolo ed ha detto che andava tutto bene.io la domenica intorno alle 5 mi sono svegliata con dei dolori abbastanza forti all'ovaio sinistro quindi presumo che abbia ovulato. lunedi 28 ho fatta di nuovo l'eco ed il ginecologo ha detto che il follicolo era scoppiato. di più non posso dirle. per quanto riguarda i dolori che accuso al seno ed alle ovaie posso stare tranquilla? grazie per le sue risposte

[#5] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Quindi, l'ecografia Le era stata praticata. OK.
Nella Sua precedente mail non en faceva menzione.
Allora non resta che attendere fiduciosa l'esito dell'inseminazione.

Per i dolori al basso ventre ed alle ovaia, essi sono da relazionare alla stimolazione delle ovaia, con conseguente incremento della quota di estrogeni.
Dovrebbe trattarsi di un effetto transitorio, ma comunque, la cosa migliore è sempre un eventuale controllo ecografico pelvico nel caso non recedano dopo 24 - 48 ore dall'inseminazione stessa.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#6] dopo  
Utente 464XXX

grazie per le sue risposte le farò sapere

[#7] dopo  
Utente 464XXX

gentilissimo dottore non so se si ricorda ma ero quella che avevo effettuato un'inseminazione intrauterina il 26 gennaio 2008. la mia ultima mestruazione è stata il 14 gennaio 2008 e questa mattina (14 FEBBRAIO) nella tarda mattinata ho fatto un test di gravidanza casalingo che è risultato negativo. vorrei sottolineare che nei mesi di setttembre ottobre e novembre avevo assunto il clomid e i miei cicli si erano accorciati(da 30 31 giorni a 29) oggi sono al 32°giorno del ciclo cosa devo pensare?forse la mia domanda è un pò confusa ma rispecchia il mio stato d'animo.grazie

[#8] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Solo per uno scrupolo, ripeta il test su plasma (beta HCG quantitativo).
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#9] dopo  
Utente 464XXX

questa mattina ho fatto il test sul plasma beta hcg ed è risultato 7.18 ed il mio ginecologo ha detto che è un pò basso anche se è superiore a 5 e quindi di ripeterlo lunedì mattina. lei cosa ne pensa? GRAZIE

[#10] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Se il limite delle BetaHCG per il suo Laboratorio per parlare di gravidanza è 5 mUI/ml, allora lo ripeta. Qui da noi il limite delle betaHCG per poter parlare di gravidanza è dappertutto 10 mUI/ml.

Cordialmente
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#11] dopo  
Utente 464XXX

gentilissimo dottore purtroppo sabato mattina mi sono venute le mestruazione. oggi,lunedì, sono stata dal mio ginecologo che ha voluto vedermi per farmi un'ecografia e va tutto bene.secondo lui dal dosaggio delle beta si può dedurre che è avvenuta la fecondazione e un annidamento finito poi male. visto che le ovaie sono a posto mi ha prescritto il clomid per tentare di nuovo un'inseminazione poi mi ha detto che questa volta mi darà una terapia di supporto post inseminazione a base di progesterone che finora non aveva ritenuto necessario. la cosa che volevo chiederle e che se avessi assunto progesterone le cose sarebbero potute andare meglio questo mese? grazie

[#12] dopo  
Utente 464XXX

scusi,ma mi ero dimenticata di chiederLE se queste terapie a base di progesterone hanno effetti collaterali.grazie di nuovo

[#13] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Nessun effetto collaterale.
Può praticare la terapia con progesterone in piena tranquillità, come le ha consigliato il Suo Ginecologo.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#14] dopo  
Utente 464XXX

scusi se approfitto di nuovo della sua disponibilità ma se il ginecologo mi avesse prescritto il progesterone dopo la scorsa inseminazione ci sarebbero state maggiori possibilità di una gravidanza?GRAZIE

[#15] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Non sono solito fare della dietrologia, ma la prescrizione del Progesterone, in genere, si fa a gravidanza già visualizzata in utero.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#16] dopo  
Utente 464XXX

ieri 1 marzo ho effettuato la seconda inseminazione dopo stimolazione con clomid e puntura di gonasi.volevo chiederle chiarimenti sullo spermiogramma di mio marito premesso che la dottoressa del centro ha detto che era migliore della volta passata le conclusioni sono state:astenospermia lieve mentre la volta passata erano state di normospermia.i valori sono i seguenti:
colore avorio
aspetto opalescente
fluidificazione completaùvischiosità normale
pH 8.0
volume 2.2
concentrazione spermatozoi 141
n°totale spermatozoi 310.2
motilità 53
tipo A 14
tipo B 20
tipo C 19
tipo D 47
concentrazione di spermatozoi mobili 74
n° totale spermatozoi mobili 162.8
forme normali 32
anomalie della testa34
anomalie del tratto intermedio 8
anomalie della coda 8
anomalie multiple 7
residui citoplasmatici 11
cosa ne pensa Lei?
inoltre il mio ginecologo mi ha prescritto progeffik 200 ed acido folico. il progeffik e meglio assumerlo per via orale o vaginale?
GRAZIE

[#17] dopo  
Utente 464XXX

mi correggo circa l'esito dell spermiogramma si parla di astenozoospermia lieve e non astenospermia. grazie di nuovo

[#18] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Le piccole anomalie del quadro spermatico si correggono con la preparazione del seme in corso di inseminazione.
Il Progeffik, lo prescrivo, in genere, sempre per via transvaginale.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#19] dopo  
Utente 464XXX

scusi se approfitto di nuovo della sua disponibilità,ma dall'ultimo controllo ecografico fatto il lunedì dopo l'inseminazione il ginecologo mi ha detto che sono scoppiati due follicoli uno a destra e l'altro a sinistra.quanti rischi ci sono di andare incontro ad una gravidanza gemellarese dovesse avvenire la fecondazione? GRAZIE

[#20] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Stando così le cose: sì.
Auguri!
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#21] dopo  
Utente 464XXX

vista la mia età (42 anni) andare incontro ad una gravidanza gemellare mi metterebbe molto pensiero.cordialmente

[#22] dopo  
Utente 464XXX

purtroppo anche la seconda inseminazione è andata male il mio ginecologo era molto ottimista questa volta aveva contagiato anche noi ( forse abbiamo sbagliato io e mio marito a farci contagiare).lei che pensa che vale la pena fare qualche altro tentativo? oggi farò un controllo per vedere la situazione delle ovaie e poi decideremo. io comunque sapevo che 3-4 tentativi si potevano fare. grazie

[#23] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
I migliori risultati, nelle inseminazioni intrauterine, si ottengono fra il 3° ed il 5° ciclo consecutivo.

AUGURI.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#24] dopo  
Utente 464XXX

purtroppo dal controllo ecografico di ieri è emersa una cisti di 3,5 cm e il ginecologo mi ha detto che questo mese non posso assumere il clomid e quindi fare la terza inseminazione. io volevo sapere in quanto tempo si riassorbono queste cisti e il fatto di saltare un ciclo di inseminazione posso interferire sulla riuscita.inoltre volevo dirle che il ginecologo vuole vedermi l'utero con l'isteroscopio,ma non era il caso che lo facesse prima di iniziare il ciclo di inseminazioni? io la ringrazio delle sue tempestive risposte che sono state sempre esaurienti perchè adesso sono molto scoraggiata.grazie

[#25] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Non deve assolutamente esserlo!!
L'isteroscopia è una metodica importante che fa luce sulle cause dell'infertilità.
La cisti ovarica è una delle complicanze più frequenti in corso di stimolazione della gonade.
Basta fermarsi, in genere, per un ciclo.
Il tutto riprenderà, quindi, col nuovo mese.
Su col morale!!!
Nel frattempo si goda questo periodo di...forzato riposo e si faccia un giro alla cascata delle marmore o al Lago di Piedilugo...posti incantevoli!!!
A proposito: lì...nelle vicinanze del lago, c'è sempre quel posticino dove si mangia benissimo (Grottino del Nera)?

Una nota...di colore. Mi perdonerà!!

Saluti ed auguri di una felice e santa Pasqua di resurrezione.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#26] dopo  
Utente 464XXX

la ringrazio per l'incoggiamento me lo ha dato più lei che il mio ginecologo a volte basta poco per tranquillizzare una persona quando intraprende certi percorsi che molto spesso non sono facili. auguro anche a Lei una felice pasqua e continuerò a darle mie notizie grazie di cuore

[#27] dopo  
Utente 464XXX

scusi se approfitto di nuovo della sua disponibilità, ma purtroppo per me questo è un periodo particolare e sono molte le cose che mi passano per la mente. adesso sono assalita da molti dubbi circa gli esami che si devono fare prima di effettuare una iui. per esempi non era necessario fare dei dosaggi ormonali, un tampone vaginale e cervicale come fanno fare molti ginecologi? sono necessari? GRAZIE E SCUSI DI NUOVO

[#28] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Fra quelli che ha nominato, ritengo importante il tampone cervicale. Può farselo eseguire dal Suo Ginecologo, ovviamente, sentendo anche il Suo parere.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#29] dopo  
Utente 464XXX

gentilissimo dottore i problemi non finiscono mai. questa mattina ho effettueto l'isteroscopia dalla quale non è emerso nulla di particolare a parte la presenza di un mioma che il ginecologo aveva già evidenziato nel corso dei vari monitoraggi. nei mesi passati non aveva dato molto peso alla presenza di questo mioma perchè aveva detto che era esterno all'utero oggi innvece dopo l'isteroscopia ha deciso di toglierlo venerdì mattina. io comincio ad essere oltre che scoraggiata anche molto confusa perchè mi chiedo se tutto ciò non andava fatto prima di fare le due inseminazioni. grazie e di nuovo scusi se ho approffitato della sua disponibilità

[#30] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Non facciamo sempre della dietrologia...si rischia di rimanerci sempre male!!
Il fibroma in utero c'è (voglio dire, in cavità)?
Secondo alcuni autori polacchi, al presenza di un mioma intracavitario può interferire negativamente sull'attecchimento della blastocisti, per cui buona regola sarebbe sempre poter contare su di una cavità perfettamente sgombra e regolare.
Per cui?
D'accordissimo con la miomectomia isteroscopica. In definitiva è un intervento semplcie, rapido, minimamente invasivo, di ottima riuscita a lungo termine.
Eppoi?
Beh..guardando sempre la vita in rosa, come spesso si dice, mi sà che le prossime inseminazioni...avranno ben più soddisfacente esito...
Chi la dura...
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#31] dopo  
Utente 464XXX

grazie per la risposta,siccome il mio ginecologo all'inizio mi aveva detto che questo mioma non avrebbe interferito con un'eventuale gravidanza mi sono chiesta come mai aveva cambiato idea .certo lei si chiederà perchè questa domanda non la pongo a lui ma non mi va di essre noiosa con mille domande. cordialmente

[#32] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Le domande, quando sono ben poste, non danno mai fastidio, cara amica.
Mi creda.
Spesso è il modo di porgerle che crea imbarazzo.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#33] dopo  
Utente 464XXX

ieri ho effettueto l'isteroscopia chirurgica il ginecologo ha parlato di polipi ispessimento endometriale dovuto anche alla terapia ormonale. lunedi farò il controllo per vedere le dimensioni della ciste ovarica e... speriamo bene.io cerco in tutti i modi di porre bene le domande al mio ginecologo, ma a volte lui dice una cosa poi la volte dopo un'altra e ciò crea un pò di confusione. cordialmente

[#34] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
OK. Ci risentiamo, allora, dopo
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#35] dopo  
Utente 464XXX

gentilissimo dottore oggi ho fatto la visita di controllo dal mio ginecologo che mi ha detto che l'utero è a posto, la ciste sembra riassorbita ed è presente un follicolo nell'ovaio destro. ha detto di avere rapporti in questi giorni e se non succede niente proveremo con una nuova inseminazione. questo mi ha tranquillizata molto a volte basta poco per dare quella serenità necessaria per affrontare certe situazioni ringrazio di nuovo anche LEI che ha sempre contribuito con risposte chiare ed esaurienti. GRAZIE

[#36] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Di nulla.
Le auguro di riuscire nel Suo intento quanto prima.

Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#37] dopo  
Utente 464XXX

gentilissimo dottore scusi se approfitto ancora della sua disponibilità, ma i dubbi sono ancora tanti. volevo chiederle se vista la mia età vale la pena tenare di nuovo con l'inseminazione o passare ad una fivet perchè sfogliando le pagine di internet ho letto che forse sarebbe più opportuno procedere con questa tecnica. inoltre parlando con il mio medico di famiglia ho raccontato l'intervento di isteroscopia chirurgica e lui non capisce quello che voleva dire il mio ginecologo riguardo l'ispessimento endometriale dovuto all'assunzione di clomid. secondo lui , premesso che non è specialista, sembrava strano che il clomid avrebbe potuto creare problemi. chi ci capisce più niente... grazie e scusi di nuovo

[#38] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Mia cara amica
mi sembra che Lei si faccia un pò troppo...influenzare da pareri differenti.
Guardiamo ai fatti:
a) Lei si sta sottoponendo ad un ciclo di IUI ed è al III o IV tentativo; per raggiungere il massimo dei risultati dovrebbe farne ancora un'altra
b) Lei aveva una patologia endometriale che Le è stata trattata con successo tramite ISC operativa

Consiglio?
Fare ancora 1 inseminazione intrauterina e, se malauguratamente, va male, passare ad una metodica di fecondazine assistita di II livello.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#39] dopo  
Utente 464XXX

grazie per la sua risposta rassicurante.dovrei comunque fare il terzo tentativo di iui. fino al quarto ci posso arrivare? cordialmente

[#40] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Certamente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#41] dopo  
Utente 464XXX

gentilissimo dottore sono di nuovo qui ad approfittare della sua disponibilità,ma anche lei è diventato un punto di riferimento.
oggi il mio ginecologo mi ha dato il referto dell'esame istologico con la seguente diagnosi:lembi di endometrio con focale iperplasia semplice e tipica. lei cosa ne pensa? inoltre mi ha fatto l'ecocrafia e ha detto che le ovaie sono a posto e quindi possiamo ricominciare con la stimolazione e una nuova inseminazione. questa volta la paura è molta di più speriamo bene il fattore tempo per via della mia età comincia a farsi sentire. grazie di nuovo le darò notizie.

[#42] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Per iperplasia endometriale semplice s'intende una condizione assolutamente non pericolosa (in tema di evoluzione verso quadri pre-neoplastici o francamente neoplastici), in cui, semplicemente, le ghiandole endometriali (le ghiandole che secernono muco e che sono comprese nello spessore della tonaca uterina più interna) sono aumentate di numero e disposte assiepate le une accanto alle altre, senza anomalie delle cellule costituenti.
E' per di più un quadro che testimonia di un'anomalia funzionale, ormonale e può essere considerato un reperto parafisiologico nelle donne che si sottopongono a trattamenti di stimolazione ovarica, quale risposta normale all'incremento della quota prodotta di ormoni estrogeni da parte delle ovaia sottoposte a stimolo farmacologico.
Per questo motivo, non si impressioni negativamente o si allarmi inutilmente. va tutto bene.
Segua i consigli del Suo Ginecologo riguardo ancora qualche ciclo (uno o due) di IUI per poi passare, in caso (malauguratamente) negativo ad una metodica di II livello, senza indugio alcuno.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#43] dopo  
Utente 464XXX

gentilissimo dottore volevo farle sapere che oggi ho effettuato la terza inseminazione il liquido seminale era perfetto speriamo bene .il ginecologo ha detto che nel caso dovesse andar male si può farne anche un'altra. sinceramente effettuare una fivet mi mette un po' pensiero soprattutto per i farmaci che bisogna prendere. adesso non resta che aspettare e questa è la parte peggiore.. grazie

[#44] dopo  
Utente 464XXX

gentilissimo dottore volevo farle sapere che oggi ho effettuato la terza inseminazione il liquido seminale era perfetto speriamo bene .il ginecologo ha detto che nel caso dovesse andar male si può farne anche un'altra. sinceramente effettuare una fivet mi mette un po' pensiero soprattutto per i farmaci che bisogna prendere. adesso non resta che aspettare e questa è la parte peggiore.. grazie

[#45] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Attenda con serenità e si affidi al Signore.
In verità non conosco Medico migliore!
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#46] dopo  
Utente 464XXX

gentilissimo dottore questa mattina sono andata a fare il dosaggio delle beta perchè avevo un ritardo di tre giorni ed è di 718.70 ha chiamato il mio ginecologo, mi ha detto che va bene e di ripeterlo martedì. inoltre mi ha detto di riprendere il proggefik 200 e l'acido folico. lei pensa che il dosaggio delle beta va bene? speriamo che sia la volta buona!la ringrazio cordiali saluti

[#47] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Benissimo!
Auguri. Come le dicevo i risultati non sono tardati ad arrivare!!
Mi complimento con lei e le faccio le mie felicitazioni.
OK per l'acido folico ed il profeffik, anche se sarebbe opportuno vedere prima in utero al camera gestazionale.
Può fare un'eco vaginale per sapere tutto quanto prima.


Di nuovo complimenti e felicitazioni.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#48] dopo  
Utente 464XXX

gentilissimo dottore la ringrazio per la sua risposta. ieri mattina ho di nuovo ripetute le beta ed erano di3983,50 ho chiamato il ginecologo che mi ha fissato un appuntamento per lunedì 26 maggio ( speriamo che è tutto a posto ) per quanto riguarda l'uso del progeffik lui me lo aveva dato anche dopo l'inseminazione come supporto alla fase luteale poi quando l'ho chiamato per comunicargli l'esito delle prime analisi lui ha datto di continuare con questa cura. grazie e cordiali saluti

[#49] dopo  
Utente 464XXX

gentilissimo dottore ieri ho effettuato la seconda ecografia dove si è visto il feto di 0,67 cm con presenza di battito. per adesso tutto procede entro la metà di agosto devo fare l'amniocentesi speriamo bene dopo tutte queste fatiche. la ringrazio ancora di nuovo della sua gentilizza e disponibilità che mi sono state di grande aiuto. cordiali saluti

[#50] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Le auguro ogni bene e mi aspetto di rileggerla sempre con risultati confortanti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#51] dopo  
Utente 464XXX

gentilissimo dottore torno a darle notizie di me per fortuna positive anche se ieri mi sono presa una bella paura perchè ho avuto delle piccole macchioline marrone chiaro e sinceramente mi sono subito allarmata. ho chiamato il mio ginecologo che mi ha fatto subito una eco e fortunatammente va tutto bene l'embrione è di tre centimetri e mezzo ed è delle dimensioni giuste sono alla nona settimana + sei il fatto di qualche piccola perdita può essere dovuto alla poco elasticità che ha l'utero vista la mia età ho fatto controllare anche le analisi e sono a posto ho avuto sia la rosolia che la toxoplasmosi ho soltanto i globulu bianchi un pochino alti ma dice che in gravidanza è una cosa normale. mi auguro che tutto continui a procedere per il meglio. la ringrazio anticipatamente per la sua attenzione e le porgo i più cordiali saluti.

[#52] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Mi sembra che tutto stia procedendo alla grande.
Mi tenga sempre informato, se crede opportuno.


Saluti affettuosissimi.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#53] dopo  
Utente 464XXX

gentilissimo dottore mi faceva piacere di ritorno dalle vacanze darle ancora mie notizie. tutto sembra procedere per il meglio il 3 luglio dall'ecografia alla 10 settimana +5 il feto misurava 4,53 cm con battito regolare. ora l'11 agosto farò l'amniocentesi il cui esito mi mette un pò di ansia vista l'età. le auguro buone vacanze e continuerò a darle mie notizie. grazie

[#54] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Si goda le meritate ferie.
Bene su tutta la linea. Continui così.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#55] dopo  
Utente 464XXX

gentilissimo dottore mi faceva piacere farle sapere che ho avuto l'esito dell'amnocentesi è tutto a posto ed è una femmina. inoltre ho effettuato l'ecografia morfologica e anche qui è tutto nella norma sempra proprio un sogno. la ringrazio per la sua attenzione e le porgo distinti sauti.

[#56] dopo  
Utente 464XXX

gentilissimo dottore mi faceva piacere farle sapere che il 20 gennaio è nata la mia bellissima bambina con parto naturale alla nascita pesava 3,480 kg.
la ringrazio di nuovo per i suoi consigli che mi hanno dato molta sicurezza cordiali saluti

[#57] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Che il Signore possa vegliare sempre su di Lei e sulla sua piccola.
I miei migliori auguri, per tutt'e due, di una vita lunga, felice, serena e piena di prosperità.


Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#58] dopo  
Utente 464XXX

gentilissimo dottor Santoro, mi ritrovo qui ad approfittare della sua disponibilità dopo un anno dalla nascita della mia bimba. prima di tutto volevo farle sapere che la piccola cresce bene ancora le do il mio latte chiaramente integrato con le pappe.mi sembra un sogno che alla mia età potessi allattare tutto questo tempo! ora veniamo al punto: le mestruazioni mi sono ritornate lo scorso novembre senza alcun disturbo. dal mese di dicembre invece ho dei dolori abbastanza forti durante l'ovulazione e le mestruazioni sono abbondanti con la presenza di grumi. c'è da preoccuparsi? mi consiglia una visita di controllo? inoltre dall'ovulazione in poi vado in continuazione a fare pipì cosa che non mi succedeva prima.visto che il mio ginecologo aveva riscontrato la presenza di un mioma esterno all'utero di circa tre centimetri potrebbe essere questo che mi crea problemi? la ringrazio e le porgo affettuosi saluti

[#59] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Non posso che consigliarLe una visita, un'ecografia ed un Pap Test di controllo.
Nel frattempo di avere l'incontro col Collega, però, effettui un esame delle urine con urinocoltura.

Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#60] dopo  
Utente 464XXX

gentilissimo dottore, il 29 novembre 2011 ha eseguito un pap test ed ho ricevuto la risposta soltanto oggi 2 marzo 2012 con il seguente esito:
negativo per lesioni intraepiteliali o malignità
presenza di intensa reazione leucocitaria.
cosa significa? ci sono problemi se sono passati tre mesi dal prelievo?
grazie per la sua disponibilità è sempre un piacere avere contatti con lei

[#61] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Significa che al momento del prelievo c'era una infezione del collo uterino.
La terapia va condotta dal Collega curante.



Saluti ed ancora auguri!
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#62] dopo  
Utente 464XXX

gentilissimo dottore, ho ritirato il pap test con il seguente esito:
flogosi lieve
negativo per cellule neoplastiche
esame batterioscopico: flora coccica
commento: note di ipercheratosi- alcuni cheratociti
controllo tra sei mesi
consiglio: colposcopia di controllo.
che significa? la colposcopia la devo fare subito o si possono aspettare sei mesi e farla dopo il pap test?
Grazie .