Utente 101XXX
Gent.le Dott.re Vorrei un consulto.da cira 6 anni ho la ferritina bassa e a cicli prendo il ferrograd.Ho fatto più di una visita dal mio ginecologo e lui mi ha consigliato di prendere la pillola Naemis x 4 mesi,ma il cardiologo e il medico curante non sono dello stesso parere.Io soffro di tiroidite cronica e ho una cisti surrenalica destra di 22 mm.Ho un ipertenzione labile e prendo mezza compressa di Losazide da 50.La ferritina questo mese era a 3 g,la sideremia a 54,e l'emoglobina a 12.Nel mese di Dicembre ho controllato gli ormoni:FSH 5,5 (5-30),LH 3,4 (5-60),Prolattina 4,4 (5-25),Testosterone <20.0 (20-120), ed ero al 6 giorno del ciclo.Ho problemi di varici e lieve ispessimento del bulbo carotideo.ho fatto caso ma l'ovulazione a me mi viene ogni 10-11 giorni e me ne accorgo perchè ho dei dolori a basso ventre nella zona dell'appendice.Cosa posso fare? a chi devo stare a sentire?ho sempre dei forti capogiri e delle forti extrasistole.ora più che mai penso che il mio problema dei miei sintomi e dei miei mali sono le mestruazioni .Grazie

[#1]  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

innanzi tutto Naemis non è una pillola, ma è registrata come terapia sostitutiva per la menopausa (anche se è da poco uscita una pillola contraccettiva classica molto simile).
Concordo con il cardiologo: se l'ipertensione e la situazione cardiovascolare controindicano l'uso della pillola, lei non la deve usare.
Alternative per i flussi abbondanti sono la spirale Mirena (soluzione preferibile) o l'ablazione endometriale, un intervento però più impegnativo, dove si va ad eliminare l'endometrio, la mucosa uterina, chiudendo irreversibilmente l'utero.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi