Utente 161XXX
Buongiorno! Preciso che solitamente ho un ciclo abbastanza regolare, circa 30-32 giorni, questo mese,precisamente il 19 è arrivato il ciclo in maniera diversa del solito,molto più scarso e con quasi nessun dolore, solo qualcosa al basso ventre.
Il primo giorno ho avuto macchioline marroni/ rosso scuro/rosso il giorno seguente le normali perdite color rosso vivo solo molto meno del solito e il giorno seguente poco e niente, il quarto giorno ancora qualche perdita rossa e i giorni seguenti solo macchioline marroni. Sono molto preoccupata che possano essere perdite da impianto,si legge di tutto sul web,ma la cosa più strana è che sono stata attenta e non mi risulta di aver avuto rapporti a rischio. Lei cosa ne pensa? Grazie

[#1]  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
.<<<< Sono molto preoccupata che possano essere perdite da impianto,si legge di tutto sul web,ma la cosa più strana è che sono stata attenta e non mi risulta di aver avuto rapporti a rischio. Lei cosa ne pensa?<<<<

E' vero si legge veramente di tutto sul web......ma Lei cosa ne pensa?
Se non le risulta di aver avuto rapporti a rischio secondo Lei è possibile che sia rimasta incinta? :)

Io penso proprio di no.

Legga questo articolo:

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/1436-sono-incinta-false-mestruazioni-quando-fare-il-test-di-gravidanza.html
Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.org

[#2] dopo  
Utente 161XXX

La ringrazio, il fatto è che io sono una persona molto ansiosa e a volte mi preoccupo anche quando non serve, solo che mi è sembrato strano perchè che è stato più scarso del solito, per questo volevo un suo parere a riguardo :)

[#3]  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
L'ho capito :)

Stia tranquilla, le mestruazioni a volte possono avere delle caratteristiche diverse rispetto al solito ed essere più scarse senza necessariamente significare che si è incinta, specialmente se non ci sono stati rapporti non protetti.

Se si tratta di un fenomeno transitorio, non ha nessun significato patologico.
Se invece il problema si ripete nel tempo, sarà opportuna eventualmente una visita ginecologica per individuarne l'esatta causa, per esempio uno squilibrio ormonale.

Legga anche questo articolo, riguardo le irregolarità del ciclo mestruale:

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/1266-ciclo-mestruale-irregolare-quando-rivolgersi-al-ginecologo.html

Buona giornata! :)
Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.org