Utente 653XXX
Buongiorno,
sono un pochino preoccupata. Ultimo ciclo il 21/05/2012. Ciclo irregolare che va dai 27gg anche fino ai 40gg. Il giorno 19/06( 29pm) del ciclo ancora niente ma dolori al basso ventre sicuramente sopportabili. Faccio un test beta che risulta negativo. Il mio ginecologo è in ferie. Così vado da un altro consigliatomi per fare un eco transvaginale dalla quale risulta che non ho ovulato questo mese e la cosa mi preoccupa perchè stiamo cercando un figlio. inoltre mi prescrive analisi della tirodide e ormoni per verificare il motivo della mancata ovulazione.Fatto le analisi ma non ho ancora risultato. I miei fastidi alle ovaie persistono a giorni alterni, mi chiedo se fossi incinta e magari avevo un ciclo più lungo questo mese dall'eco si sarebbe visto qualcosa? Attedno vs gentile riscontro non so cosa pensare

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il problema può essere risolto più rapidamente , eseguendo un dosaggio ematico delle betaHCG successivo a quello già fatto.
Molto spesso la camera ovulare se molto piccola può non essere evidenziata alla ecografia,naturalmente escludendo una gravidanza extrauterina (ma le beta devono essere positive!!!!)
Mi faccia sapere
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 653XXX

La ringrazio, spero di avere buone notizie allora. Io credevo che si potesse escludere del tutto una gravidanza magari considerando lo spessore dell'endometrio. Sono ingnorante in materia, e la dottoressa mi ha solo detto non hai ovulato.
Le faccio sapere come andrà
grazie
Claudia

[#3] dopo  
Utente 653XXX

Buongiorno,
sono disperata e non riesco a sentire il mio ginecologo ho ritirato i dosaggi ormonali e da come ho capito mi sono in menopausa :
LH 66.5
FSH 99
Prolattina 11.5
Estradiolo <20

è così? o mi sto allarmando guardando su internet?
grazie mille

[#4]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Una donna per considerarsi in MENOPAUSA deve avere una amenorrea (mancata mestruazione ) di almeno 12 mesi consecutivi !
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5] dopo  
Utente 653XXX

Grazie,
la sua risposta mi tranquillizza.sono riuscita a parlare anche con il mio ginecologo che mi ha dato subito appuntamento.
Speriamo bene, a volte la paura fa pensare sempre al peggio e tra l'altro non siamo medici e guardando su internet magari ci facciamo idee sbagliate

[#6] dopo  
Utente 653XXX

Buonasera Dottore,
dall'utlima volta che le ho scritto, sono cambiate molte cose. Il mio ginecologo mi ha diagnosticato una menopausa precoce e mi ha indirizzato ad un centro di infertilità. Il dottore di questo centro mi ha dato come unica possibilità ovodonazione, così sono iniziate le varie visite. Ora devo andare da lui a metà settembre ma sono preoccupata, ho fatto un pap test Ascus. Colposcopia negativa ma postivo HPV 16.

Mi chiedo si può avere test positivo HPV e colposcopia negativa?

Non è che hanno sbagliato la colposcopia? Con HPV 16, posso fare comunque ovodonazione?

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si è possibile COLPOSCOPIA NEGATIVA e HPV test positivo per hpv16,
Non ha alterato ancora il DNA cellulare del collo uterino.Consiglio di risolvere questo problema prima di affrontare una gravidanza,
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente 653XXX

La ringrazio. Come si risolve un problema di questo tipo?