Progesterone e lividi

Salve,

sto assumendo progesterone da circa 4 settimane (sono all'ottava settimana di gravidanza), il ginecologo mi ha raddoppiato il dosaggio, da 3 giorni ne assumo 400 mg invece di 200. Oggi ho visto un livido (grosso quanto una noce) sul braccio, vicino a dove due giorni fa ho fatto le analisi del sangue, e sono sicura di non aver preso botte. Vorrei chiedervi se questo livido può essere collegato alla dose raddoppiata di progesterone. Aggiungo, se può servire, che ho una leggera insufficienza venosa alle gambe e che ho assunto pillola anticoncezionale per circa 8 anni fino a marzo 2012.
Grazie in anticipo, cordiali saluti
[#1]
Dr.ssa Valentina Pontello Ginecologo, Perfezionato in medicine non convenzionali 8,1k 178 92
Gentile Signora,

il livido non dovrebbe essere in relazione al progesterone.

Dr.ssa Valentina Pontello
https://linktr.ee/vvpginecologa
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test