x

x

Comparsa codilomi dopo il parto naturale

👉Sei stufa di utilizzare gli assorbenti? Prova la coppetta mestruale, comoda e riutilizzabile!

Buongiono, vorrei sapere se è possibile che dopo il parto sia facile la comparsa di condilomi all'imbocco della vagina; ho partorito naturalment 2 mesi fa. Li ho scoperti oggi lavandomi e dopo aver sentito un lieve bruciore: ho controllato e ho trovato una piccola escrescenza. E' pericoloso? Specifico che non ho rapporti sessuali da molti mesi (in gravidanza non mi sentivo a mio agio, e anche ora non è che sia pronta, psicologicamente e fisicamente).
Ringrazio sin da ora e saluto cordialmente.
[#1]
Dr. Ivanoe Santoro Ginecologo 8,5k 280 7
Prima di porre una diagnosi specifica di condilomatosi vulvo-vaginale, credo sia opportuno che si rechi a controllo specialistico. Si potrebbe trattare di una papillomatosi non virale, per esempio, di tipo reattivo, completamente innocua.


Saluti.

Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
già Direttore f.f. UO OST/GIN Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2]
dopo
Utente
Utente
Egr. Dott. Santoro,
La ringrazio per la sollecita risposta. Prima di farmi visitare (la mia ginecologa è in ferie) vorrei, se posso ancora disturbarLa, chiederLe cosa significa "papillomatosi di tipo reattivo". Grazie ancora!

Cordialmente
[#3]
Dr. Ivanoe Santoro Ginecologo 8,5k 280 7
E' una condizione in cui piccole e multiple formazioni cutanee in sede vulvare risultano rilevate come minuscoli "brufoletti" in seguito ad un evento infiammatorio locale.
Tale condizione è da tenere separata dalla condilomatosi che è l'espressione macroscopica di una infezione specifica da virus HPV.


Saluti

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test