Utente
Gentilissimi Dottori e Dottoresse,
gentilmente vorrei chiedere un consulto:
Sono una ragazza di 30 anni sposata da due mesi, con cicli sempre regolari e abbondanti durano quasi 5 giorni, mi ritrovo con una temperatura corporea tra i 37 ai 37,3, che dura da 10 giorni, ho un ritardo di 4 giorni, due giorni fa, ho avuto giusto una macchietta marrone sugli slip, ieri ho avuto delle perdite con grumi di sangue coagulato molto scarse che me le ritrovo sulla carta igienica e tra ieri e oggi ho non ho riempito neanche un assorbente, inodore, e senza sintomi mestruali, ho inapettenza da 10 giorni, senso di stanchezza ,doloretti ai reni, seno gonfio con vene evidenti, sono preoccupata non ho avuto mai tutti questi sintomi sopratutto questo ciclo molto strano. puo essere una gravidanza in atto anche avendo poco flusso mestruale? grazie a tutti.

[#1]  
Dr. Paolo Visci

24% attività
0% attualità
12% socialità
PESCARA (PE)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
E' opportuno che effettui un test di gravidanza. Le macchitte di sangue non sono mestruazioni e spesso sono presenti in una fase iniziale di gravidanza; vanno valutate dallo specialista ginecologo.
Saluti
Dr. Paolo Visci

[#2] dopo  
Utente
Gentilissimo Dottore,
grazie per la sua immediata risposta, stamane ho fatto il test: risultato negativo pure avendo tutti i sintomi, in settimana andrò dal ginegologo perche è stato un ciclo stranissimo è durato un giorno e mezzo e la cosa piu che mi preoccupa è che non scendeva ma solo se mi pulivo con la carta igienica vedevo queste macchiette rosa. Possibile che sia ancora presto per evidenziare l'ormone hcg? Grazie di tutto gentilissimo Dottore.

[#3]  
Dr. Paolo Visci

24% attività
0% attualità
12% socialità
PESCARA (PE)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
Gentilissima, come spesso ho modo di dire alle mie pazienti, può essere del tutto normale che a volte il ciclo o il flusso mestruale arrivi in maniera diversa dal solito. Se di regolarità vogliamo parlare delle mestruazioni è che queste talvolta possono essere irregolari senza che vi sia alcuna anormalità. Il controllo ginecologico, opportuno, serve spesso ad escludere eventuali gravidanze o altre anormalità e quindi a tranquillizzare la donna.
Saluti
Dr. Paolo Visci