Utente
Buon giorno,
questo è il mio quesito.
Ho 39 anni e sto cercando la seconda gravidanza. La prima gravidanza (avevo un ciclo regolare di 28 giorni) è arrivata dopo 3 tentativi. E' terminata con un parto prematuro alla 31+1 per distaccamento massivo di placenta (probabilm. per una placenta previa non messa a riposo). Fortunatam. la bambina ora sta bene.
A aprile di quest'anno ho subito l'asportazione della colicisti per laparoscopia senza complicanze. Da allora il mio ciclo è un pò irregolare: 19 maggio, 11 giugno, 8 luglio, 26 luglio.

Il 18 agosto pulendomi in bagno ho trovato delle macchie marroni. Più niente fino al 22 agosto. Quel giorno e tutt'ora vedo delle macchie a volte rosa, rosso vivo o rosso scuro sia sull'intimo che sulla carta quando mi pulisco. Non lo posso definire ciclo perchè è molto più denso e scarso. La mia ginecologa il 22 mi ha detto che era spotting (ma non ne ho mai sofferto) ma ora dura da 2 gg.
Stamattina fatto test di gravidanza risultato negativo. Unico altro sintomo: dolore al seno (mai avuto durante il ciclo), dolori al ventre (simili ai dolori mestruali) e ogni tanto sapore amaro in bocca.
Ieri mia mamma mi ha allarmato perchè mi ha detto che alla mia età è entrata in menopausa.
Cosa devo pensare di tutto ciò?
Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'ultima mestruazione da lei riferita è quella del 26 luglio scorso ,l'episodio avvenuto il 18 agosto potrebbe riferirsi ad una OVULAZIONE avvenuta sicuramente prima (deduco questo perchè riferisce perdite scure quindi sangue coagulato "vecchio") associate a mastalgia (dolore al seno) algie pelviche (simili a dolori mestruali).
Quindi segni di vitalità ovarica e non MENOPAUSA.
Definizione di MENOPAUSA assenza di mestruazioni per almeno 12 mesi consecutivi (escludendo una gravidanza).
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la sua risposta che mi consola un pò.
Intanto oggi 24 agosto le perdite sono sparite. Sono stata dal medico perchè ho avuto due episodi di vomito ma mi ha detto che è più imputabile probabilmente ai miei problemi di cervicale o al caldo di questo periodo.
Il mio medico mi ha prescritto il controllo delle beta hcg per lunedì.
Secondo lei questi sintomi possono essere indice di una gravidanza o lo spotting è stato troppo abbondante?
In caso di analisi negative, devo considerare queste perdite come un ciclo?
Grazie ancora

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le possibilità di una gravidanza ci sono !
In bocca al lupo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Buon giorno.
Ieri ho ritirato l'esito delle beta ed sono < 1.20, quindi deduco niente gravidanza.
Il mio dr. mi ha detto quindi che quei giorni di perdite devo considerarli come ciclo scarso dovuto a degli sbalzi ormonali.

Ho solo una domanda (purtroppo la mia ginecologa è ancora in ferie e il mio dr. non mi ha dato una risposta convincente): continuo a sentire il seno gonfio, la mattina ho un senso di nausea che nell'arco della giornata diminuisce e poco appetito e sporadici dolori a ventre come quelli mestruali ma senza perdite.
Secondo lei possono essere effetti psicologici o è meglio fare accertamenti?

Grazie ancora

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Stress psico-fisico? Non vedo nulla di patologico
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente
Penso qualcosa del genere.
Cmq vedo di accantonare questo mese nella mia testa e proseguo con i tentativi!
Un'ultima domanda (chiedo perdono) tanto per capire: le perdite dal 22 al 24, seppur esigue, le considero come ciclo ? Tanto per capire quali potrebbero essere i giorni di ovulazione.
Rigrazie ancora

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Probabilmente sì.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI