Utente
Buon giorno!
Da poco più di una settimana ho dei dolori al basso ventre, da sinistra a destra che si manifestano in continuazione anche quando mi muovo o contraggo i muscoli. Premetto che: 1) ho 35 anni 2)ho smesso la pillola anticoncezionale da due mesi (l'intenzione è quella di avere un bambino) 3)sono sottoposta a controlli frequenti per via di un'operazione al collo dell'utero (papilloma virus cellule mutate "terzo stadio" che passeggiavano verso la cervice - ospedale oncologico cagliari)nel 2004-05. 4)il mio ciclo è finito all'incirca da due settimane. 5)soffro da anni di gastroduodenite, per cui pensavo fosse il colon ma il transito intestinale è normale. 6)ho l'impressione di dover urinare più spesso del solito...ma ripeto ho l'impressione.
potrebbero essere le ovaie? Se si a cosa può essere dovuto?
spero di essere stata abbastanza chiara.
grazie mille

[#1]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Guardi, è stata talmente esauriente che azzardo un ipotesi; è probabile che questi dolori siano dovuti ad una riattivazione ovarica dopo la sospensione della pillola, quindi non mi preoccuperei più di tanto, auguri
Dr. Maurizio Di Felice

[#2] dopo  
Utente
Che velocità, e io che avevo scritto buon giorno sperando di avere una risposta domani!
La ringrazio molto per la sua risposta, da quando sono stata operata mi spavento per un niente.
In ogni caso se dovessero continuare i miei dolorini la ricontattero.
un'ultima cosa non posso fare nulla per il fastidio vero?
grazie ancora
Dominique

[#3]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Un antidolorifico non si nega a nessuno, a stomaco pieno però
Dr. Maurizio Di Felice

[#4] dopo  
Utente
Ok
grazie ancora Dottor Di Felice...
a stomaco pieno promesso.
Dominique

[#5] dopo  
Utente
Buona sera,
le scrivo dal reparto di ginecologia dell'ospedale di Olbia, dove vivo, stamani mi sono decisa ad andare dal medico dopo una notte orribile con dolori che neanche tanto paracetamolo è riuscito a placare. Il mio medico mi ha spedito al pronto soccorso dove dopo 9 ore in osservazione hanno deciso di ricoverarmi in ginecologia per una sospetta infezione alle ovaie o alle tube ...non hanno mica ancora deciso! Le analisi del sangue sono regolari tranne un'impennata dei globuli bianchi da 8m a 11m in sei ore. Per il resto ne le radiografie ne l'ecografia sia pelvica che addominale rilevano niente. I miei dolori si sono placati manon sono scomparsi...ovviamente! Sono sotto terapia antibiotica, dovrebbe risolvere i problemi...almeno spero.
un pomeriggiofra chirurgia (appendicite, peritonite?) e ginecologia e alla fine eccomi qua. Aveva ragione lei erano effettivamente le ovaie solo che quando le ho scritto i miei dolori non erano certo così forti, non poteva certo sapere che dopo due ore sarebbero diventati tali. Grazie comunque della sua attenzione.
Le faccio sapere come evolvono le cose.
A presto
Dominique

[#6]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Aspetto sue notizie, auguri
Dr. Maurizio Di Felice

[#7] dopo  
Utente
Buongiorno Dott. DI Felice,
finalmente sono a casa. L'ospedale di Olbia mi ha dimesso la settimana scorsa mi ha mandato a casa con una serie di punture di antibiotici (cefazil- cefazolina sodica)ma siceramente il dolore pur essendo diminuito non passava. Inoltre non sono riusciti a fare una diagnosi...Così mia madre mi ha portato all'ospedale oncologico di Cagliari dove stata operata nel 2005 per il mio regolare controllo e una visitina per questo problemino che ho avuto. Mi hanno ribaltata come un calzino e finalmente la diagnosi: "esplosione di un ovulo e relativo versamento quindi infezione". Rassicurata e con 5 giorni di antiifiammatori (flaminase 30) va moooolto meglio i dolori sono quasi scomparsi e io rinasco. Forse non saranno tutti come me ma il fatto che mi si spieghi cosa ho e cosa si può fare, cambia tutto.Lo apprezzo tantissimo..mi fa sentire meglio, d'altronde è del mio corpo che si parla!
Comunque un'altro problema archiviato.
Grazie per tutto

[#8]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Ancora auguri e buona convalescenza
Dr. Maurizio Di Felice