Utente 636XXX
Buongiorno,ho ritirato il pap test e il risultato è alterazioni reattive o riparative:processo infiammatorio e metaplasia squamosa.Cosa significa?Devo preoccuparmi?Il mio ginecologo vuole che io faccia una colposcopia.Perchè?C'è da dire che purtroppo sono recidiva di tre volte ai papillomi e tre anni fa dalla colposcopia è risultato:lieve ectropion flogistico,epitelio cilindrico iperplastico,in base a questo il mio ginecologo è intervenuto con una laser terapia e una cura antiflogistica.Lui è un dottore molto scrupoloso e io l'adoro,ma non mi dà mai nessuna spiegazione.Sono un pò preoccupata,la colposcopia è per giovedì e non sto dormendo la notte.Vi prego se potete rispondetemi.Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Cesare Gentili

28% attività
20% attualità
12% socialità
CARRARA (MS)
VIAREGGIO (LU)
PISA (PI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
La metaplasia squamosa è un processo fisiologico che si verifica sul collo dell'utero durante le varie fasi della vita fertile.
Le alterazioni reattive e riparative esprimono una condizione di benignità cellulare e sono termini usati dal patologo per definire lo stato del materiale che sta esamiminando ma non hanno alcuna importanza nella pratica clinica e per la paziente.
Se fossi in lei io dormirei tranquillo
Dr. Cesare  Gentili
www.cesaregentili.it

[#2] dopo  
Utente 636XXX

La ringrazio per aver risposto.Le faccio un'altra piccola domanda se non la disturbo.Perchè allora mi fa effettuare la colposcopia? Con questa diagnosi del pap test, cosa potrebbe risultare dalla colposcopia? E il processo infiammatorio è una cosa grave o semplicemente candida o cose di altro genere?
La ringrazio davvero e ringrazio tutti voi che vi mettete a nostra disposizione.Mi ha ridato già un pò di tranquillità!
Anche perchè purtroppo lo stesso risultato mio è anche quello di mia cugina diversamente abile quarantenne e non ha mai avuto rapporti,percui l'agitazione c'è solo che il ginecologo a lei preferisce non farla la colposcopia e darle una cura.Non è che in futuro potrà avere problemi per non aver effettuato la colposcopia?E io devo far fare la peniscopia a mio marito avendo avuto rapporti senza profiloattico?La ringrazio e buon lavoro.

[#3] dopo  
Dr. Cesare Gentili

28% attività
20% attualità
12% socialità
CARRARA (MS)
VIAREGGIO (LU)
PISA (PI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
La funzione dei consulti "on line" è quella di offrire opinioni, pareri, spiegazioni su quanto ci viene riferito dagli utenti attraverso le loro testimonianze, e di dare qualche suggerimeto nei limiti che il mezzo mediatico consente.
L'esame colposcopico è un esame clinico, peraltro non invasivo, le cui indicazioni alla effettuazione sono decise del medico che la segue in merito alle indicazioni che egli ha sul"campo"
Ogni processo infiammatorio non altrimeti ben definito nel pap test va verificato e confermato con esami colturali del secreto vaginale
Dr. Cesare  Gentili
www.cesaregentili.it

[#4] dopo  
Utente 636XXX

La ringrazio e mi faccio da sola un in bocca al lupo come lo faccio a tante altre persone come me che purtroppo si spaventano al solo sentire termini medici molto difficili.Grazie di nuovo per l'aiuto che voi medici on line ci date ogni giorno.