Utente
salve sono 1 donna di 47 anni, non ho avuto mai rapporti sessuali ma ora ho 1 dilemma ke mi affligge da qualche settimana ovvero da quando il mio fidanzato in un momento di intimità ha inserito 1 dito nella mia vagina, ed io anche se non ho avvertito un gran dolore mi sono ritrovata sporca di sangue. Quindi la mia domanda è: E' possibile che abbia perso così la verginità o altrimenti cos'altro può essere successo? Attendo una vostra risposta. GRAZIE.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le rispondo ,affermando che dipende dal tipo di imene (membranaceo,cribiforme anulare) la eventuale lacerazione procurata dal suo partner, e quindi soltanto con un accurato esame obiettivo è possibile valutarlo.
Altre cause si prendono in considerazione in corso di visita (foruncolo,colpo d'unghia,ect...) .
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie, x la sua risposta. Ora dovrei sottoporle un altro quesito: mi trovo al 18 giorno del ciclo e da un pò di giorni mi ritrovo perdite di sangue intriso di muco ke cosa può significare? E' qualcosa inerente alla menopausa ke si va avvicinando o altro? Premetto ke ho avuto qualke sporadico momento di sesso orale col mio partner senza protezione ciò può aver attinenza con ciò? Grazie, saluti

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Periodo ovulatorio!
Il sesso orale non c'entra nulla con le perdite ematiche genitali.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Salve, devo sottoporle lo stesso quesito: sono al 13 giorno del ciclo e mi ritrovo nuovamente x il secondo mese consecutivo perdite ematiche genitali. Ciò ora mi preoccupa un pò. Cosa mi sta succedendo? Dovrei sottopormi a qualke accertamento specifico? Grazie, arrivederci

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve sottoporsi ad una visita!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente
Salve, ho da chiedergli nuovamente 1 consulto. Mi sono sottoposta ad 1 visita purtroppo senza 1 diagnosi precisa poikè essendo ancora vergine la ginecologa non ha potuto fare 1 visita completa. Mi ha fatto un ecografia esterna dalla quale sembra ke tutto sia a posto, poi ha fatto 1 visita dal retto ma dice ke tutto sembrava a posto però non potendo fare nemmeno lo striscio anke parziale perkè c'era ancora sangue quando sono andata, era il 4 marzo ed io avevo avuto il ciclo il 14 di febbraio, mi ha rimandato a quando io sarei stata asciutta ma mi ha prescritto alcuni dosaggi che io ho effettuato il 12 marzo e ke hanno dato i seguenti risultati: LH 19,32, FSH 17,06, ESTRADIOLO (E2) 214, PROLATTINA (PRL) 31,12, FT3 3,1; FT4 0,97 TSH 0,96 Inoltre devo dire ke ancora oggi 18 Marzo il ciclo non è arrivato: sono un pò preoccupata, si può parlare di inizio di menopausa o cos'altro? Grazie x la sua attenzione, attendo sue notizie.

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si può parlare di MENOPAUSA quando i flussi mestruali sono assenti per almeno 12 mesi consecutivi, tutte le irregolarità del ciclo che avvengono prima di questa data si definiscono come PRE-MENOPAUSA.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI