Sonoisterosalpinografia

Buonasera dottore, al 7 p.m ho avuto rapporti non protetti . Al 12 p.m mi sono sottoposta ad una sonoisterosalpinografia. Quello che mi chiedo e se la sonoistero nel suo effetto di pulire le tube puo a quel punto anche pulirle da eventuali spermatozoi che fossero presenti ? nel caso in cui una delle due tube fosse pervia, quindi non aveva problemi e E nel caso in cui gli spermatozoi resistono alla sonoistero eventuali gravidanza possono essere pericolose?
[#1]
Dr. Franco Lisi Ginecologo, Patologo della riproduzione 911 29 19
Salve
non comprendo bene cosa vuol dire p.m. , però se pm significa giorno del mese e lei ha fatto la sonoisterosalpingografia il 12 del mese e quindi 5 giorni dopo il rapporto gli spermatozoi a quel punto erano già acinetici, degenarati, morti. Oppure se avevano già fecondato l'uovo la sonoistero ha pulito la cavità uterina o le tube dall'embrione. Però la questione più importante é questa : in che giorno del ciclo ha eseguito la sonoistero?

Dr. Franco Lisi
http://www.riproduzioneassistita.it/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore per avermi risposto, per p.m. Intendo il giorno del ciclo mestruale. Pertanto ho avuto rapporti al 7 giorno del ciclo ( le mestruazioni mi sono durate 5 giorni) ed ho fatto la sonoisterosalpinografia il 12 giorno del ciclo -durante il controllo ecografico prima della sonostero mi hanno riscontrato un follicolo di 18 mm, ma non avevo ancora ovulato. Ora le chiedo vista la sua disponibilita: si puo essere instaurata una gravidanza con spermatozoi che sono sopravvisuti alla sonoisterosalpinografia ;Spermatozoi che erano ancora nel tratto cervicale dopo la sonoisterosalpinografia E che sono risaliti nelle tube che a questo punto erano libere hanno fecondato ovulo?
[#3]
Dr. Franco Lisi Ginecologo, Patologo della riproduzione 911 29 19
Salve
come le avevo detto nel precedente messaggio é altamente improbabile che gli spermatozoi possano sopravvivere 5 giorni
[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore,
sono molti i siti,i forum e i medici che asseriscono che invece gli spermatozoi potrebbe vivere nel tratto cervicale anche sei giorni.

Vista la sua disponibilità, quello che mi chiedo e che Le chiedo è: la sonoisterosalpingrafia è una tecnica a forte pressione che pertanto nell'effetto di pulizia può portare all' espulsione degli spermatozoi presenti nelle tube in quel momento, ma mi chiedo se disinfettando il tratto cervicale al momento dell'inserimento del cateterino (quando si fa la sonoistero) questo comporta che se ci siano degli spermatozoi nel tratto cervicale , anche questi vengono questi portati via ? o restano li e perdano il loro effetto fecondante? oppure rimangono li nel tratto cervicale e risalgono dopo la sonoisterosalpinografia nelle tube?
Cosa ne pensa ? cosa potrebbe succedere a questi spermatozoi ?

Grazie per la sua attenzione e resto in attesa di una sua risposta
[#5]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore,
Le sarei grata se potesse rispondermi.
Grazie
[#6]
Dr. Franco Lisi Ginecologo, Patologo della riproduzione 911 29 19
Salve
difficile rispondere alle sue domande anzi direi impossibile
[#7]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore, la ringrazio per la pazienza e per la cortesia che mi fa nel rispondermi. Secondo lei le cose che penso sono senza senso e pertanto non hanno possibilità di risposta? Grata per la sua attenzione e cortesia .
[#8]
Dr. Franco Lisi Ginecologo, Patologo della riproduzione 911 29 19
io dico solo che deve attendere gli eventi
[#9]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore,
quello che mi chiedo e che le chiedo, dall'alto della Sua esperienza, è se le cose che ho pensato possono essere reali?

Può succedere, pertanto che gli spermatozoi sopravvivono alla sonoisterosalpinografia nel tratto cervicale e fecondare un ovulo a distanza di tanto tempo.

Le giuro che non le chiederò più NULLA!
La prego mi risponda

Grazie
[#10]
dopo
Utente
Utente
Caro dottore,
Ha ragione lei!

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test