Utente
Gentilissimi dottori, dopo la prima gravidanza coronata con la nascita di una stupenda e sana bambina rieccomi.
Ultima mestruazione 06-06, ciclo tra 30 Max 31 gg. Ho avuto un rapporto completo il 22 luglio e uno il 25 giugno. Il 14 luglio ho fatto le beta che sono risultate 476, ripetute il 17 luglio risultato 2556. Il 21 luglio mi reco dalla mia ginecologa la quale tramite un eco TV evidenzia una camera ovulare di 8mm e mi dice troppo piccola x l epoca e si potrebbe trattare di una gravidanza non evolutiva mi prescrive le beta , fatte il 22 luglio risultato 12056.
Mi fissa un ulteriore appuntamento per il 31 luglio. Non riesco a descrivervi l ansia... Potrebbe trattarsi di una gravidanza partita tardi? Che cosa significa camera piccola? Se non dovesse andare (spero proprio di no) dovrò fare il raschiamento?
Vi ringrazio tantissimo in anticipo

[#1]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
16% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Si potrebbe esserci stato un ritardo nel concepimento per cui la datazione non corrisponde a quella dedotta dall'epoca di amenorrea per cui non si fasci la testa per cui le consiglio di attendere e di ripetere sia le beta che un'ecografia per vedere se in evoluzione, alla revisione non ci pensi proprio per il momento
Dr. Silvia Lovergine

[#2] dopo  
Utente
Dottoressa la ringrazio tantissimo per la tempestiva risposta. rispetto la prima gravidanza i sintomi non sono proprio uguali, tranne la tensione sul seno che è uguale le nausee ci sono ma più lievi( con la prima gravidanza rimettevo spesso adesso ho un senso di nausea abbastanza lieve e pesantezza sullo stomaco), poi mi sento una stanchezza interminabile. È normale che nn è uguale? Mi scusi ma nn riesco a stare tranquilla e analizzo ogni minimo segnale e/o cambiamento. l incremento del valore delle beta che le ho portato lascia ben sperare? Infine la percentuale di aborto è più alta nella prima o nella seconda gravidanza?

[#3]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
16% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2014
Ogni gravidanza è a sé e comunque le beta da sole non dicono molto ma vanno messe in un contesto ed associate ad altri dati. La percentuale di aborto non correlato alla parità e cioè al numero di gravidanza ma ad altri fattori come ad esempio l'età materna. Solo per ciò che riguarda alcune patologie materne e relative gravidanze a rischio può valere in parte questa tesi e cioè che se la prima ha avuto Buon esito verosimilmente la seconda può presentare meno problemi anche se ciò non è detto
Dr. Silvia Lovergine

[#4] dopo  
Utente
Gentile dottoressa,
Alla fine è risultata una gravidanza iniziata più tardi, attualmente sono alla 13 settimana + 4gg . Mi sembra però impossibile proseguire tranquilla e godermela . Venerdì scorso abbiamo effettuato l esame di tn e bi test. L ecografia ha evidenziato risultati molto buoni tn 1,15 mm osso nasale presente visualizzati gli arti e i principali organi. Il rischio determinato è stato 1:3000. Gli ottimi risultati si sono ribaltati dall' esito del bi test.
Papp a: 1,25 Ui /L normalizzatto 0.43mom
Free beta: 243.6 UI/L normalizzato 4.54 mom
Il valore che preoccupa di più è quello delle beta. Il tutto ha incrementato il rischio di trisomia 21 a 1/500.
Mi rendo conto che è un test di screening ma a che cosa può essere dovuto il valore delle beta così alto? Preso da solo questo valore vuol dire qualcosa? un test invasivo con questi valori sarebbe consigliato? infine ha più peso l esame della tn o il bitest ?

La ringrazio tantissimo in anticipo
Saluti

[#5]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
16% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2014
Questi esami hanno significato del tutto probabilistico e pertanto di per sé hanno un valore molto limitato. Spesso fanno l'effetto di generare solo inutili ansie e poi costringono a sottoporsi ad esami più invasivi a cui è libera di scegliere se eseguirli o meno. Il peso è lo stesso e quindi le consiglio di non lasciarsi prendere da troppa preoccupazione è decidere serenamente sul da farsi
Dr. Silvia Lovergine

[#6] dopo  
Utente
La ringrazio moltissimo per la sua risposta.
Mi scusi se insisto da che cosa potrebbe dipendere il valore delle free beta?
con questi parametri è consigliato l esame invasivo?
Grazie mille di nuovo

[#7]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
16% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2014
Non c'è un motivo specifico è un parametro alquanto variabile e comunque come già detto la scelta di sottoporsi ad un esame invasivo è puramente soggettiva e dipende strettamente dalla volontà di eventuali scelte future che da questo scaturiscono
Dr. Silvia Lovergine

[#8] dopo  
Utente
Gentilissima dottoressa,
mi scusi il ritardo con cui rispondo, alla fine la gravidanza è proseguita senza particolari problemi, PEr nn vivere nell'ansia abbiamo fatto l'amniocentesi, dal quale è risultato che la bambina era perfettamente sana!!!!
è nata il 2 marzo con TC, sta bene ed è sanissima
LA ringrazio di nuovo
cordialità

[#9]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
16% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2014
Sono davvero molto felice per lei.
Le rivolgo i miei più sentiti auguri.
Dr. Silvia Lovergine