Utente
SALVE,
ho 28 anni mi sono appena sposata, volevo un figlio e dopo 1 mese di ritardo mestruale ho fatto il test beta negativo e ho scoperto di avere un utero bicorne dopo il sospetto della ginecologa che mi ha fatto l'ecografia transvaginale nella quale evidenziava:
utero di volume regolare
struttura omogenea
endometrio apparentemente proliferativo
douglas libero
ovaio dx in sede regolare aumentato di volume ad ecostruttura micropolicistica
ovaio sin in sede regolare per volume e ecostruttura multifollicolare.
esame speculare portio epitelizzata
Si evidenzia uno sdoppiamento de segmento endometriale sulla sezione trasversa dell'utero sospetto di uero sub setto.
Si consiglia isteroscopia dxoperatoriva
utero a sella con sospetto di setto o subsetto.

Mi ha richiesto Rm pelvi con mdc risultato:
Modica falda fluida in sede pelvica attendibilmente di tipo funzionale.
Utero di volume normale, dismorfico per aspetto bicorne a livello del fondo, presenza di un unica cavità a livello del corpo uteino normodistesa.
Presenza di qualche piccolo nodulo miomatoso di max 1 cm a livello del corpo il maggiore sul profilo marginale dx.
Regolare morfologia a segnale della linea giunzionale.
Regolare la linea cervicale.
Annessi di dimensioni normali entrambi caratterizzati dalla presenza di alcune cisti funzionali di max 1 c.
Assenza di adenopatie iliache otturatorie e inguinali.
Vescica ben distesa e a contenuto omogeneo.

Cosa devo fare adesso?

isteroscopia?

oppure provare ad avere una gravidanza senza nessun intervento esterno?

Quali rischi corro per un eventuale gravidanza senza intervento?

Dopo quanti aborti devo operarmi?

La presenza dell'utero bicorne giustifica i dolori che ho durante i rapporti sessuali?

Attendo sono in ansia

[#1]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
IL problema fondamentale è distinguere fra un utero bicorne ed un utero setto; il primo non necessita di un intervento (ricordo almeno 3 mie pazienti con questa anomalia di sviluppo dell'utero che hanno partorito anche più di un figlio per via vaginale, una con anche due colli uterini - utero didelfo); il secondo sì.

Un metodo per saper distinguere fra le due condizioni è quello di eseguire una laparoscopia diagnostica. Solo in questo caso è possibile avere informazioni sulla forma del fondo dell'utero, senza ombra di dubbio e distinguere fra le due condizioni.

Utile, nel frattempo, è richiedere anche una urografia endovenosa o una Uro-TAC con mdc. Spesso, per motivi di comune derivazione embriologica, le anomalie uterine e quelle reno-ureterali sono associate.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente
Egregio dott,
ma dalla Rm pelvi con mdc risulta utero bicorne, lei non è convinto di questa diagnosi?
non basta la rm?

la mia ginecologa mi consiglia la isteroscopia.

invece un altro dottore mi ha consigliato di non fare nulla, di attendere una gravidanza eppoi agire in caso di piu' aborti.

ora non so' cosa fare.

lei cosa consiglierebbe ?

[#3]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
La RM non sempre è sufficiente a chiarire la forma del FONDO dell'utero, vero tratto di distinzione fra utero bicorne e setto.
Mi sembrava di averLe già risposto: per avere una diagnosi CERTA è bene effettuare una Laparoscopica diagnostica. Attendere aborti ripetuti...si commenta da solo...l'isteroscopia valuta l'interno dell'utero che appare "doppio" in entrambi i casi, senza dirci nella della forma del FONDO che è, ripeto l'unico dato importante.
Spero di essere stato chiaro.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli