Ritardo mestruazioni

Buongiorno,
sono una donna di 37 anni.
Vi scrivo perchè vorrei un consulto a riguardo del mio ritardo mestruale.
La mia ultima mestruazione è stata il 19 ottobre, il mio ciclo , generalmente
è regolare dura 27-28 giorni.
Questo mese con mio marito ho avuto due rapporti non protetti utilizzando
il coito interrotto (3-9 novembre)gli altri invece sempre protetti.
Oggi 24 novembre le mestruazioni non sono ancora arrivate, ho effettuato tre test di
gravidanza(17-20-24novembre), tutti con esito negativo.
Avendo avuto già due gravidanze i sintomi erano già evidenti dopo due giorni di ritardo e i test risultavano positivi dopo un solo giorno di ritardo.
L'unico sintomo che ho, sono dei fastidiosi doloretti all'utero come se le mestrurazioni stiano per arrivare.
Secondo voi a cosa potrebbe essere dovuto il mio ritardo?
Grazie.Cordiali saluti.
[#1]
Dr.ssa Lucia Vecoli Ginecologo 920 36 125
Gent. Sig., una volta esclusa una gravidanza, il ritardo mestruale può avere moltepli cause: ansia, stress, variazioni di peso, in difetto o in eccesso, deficit della funzione ovarica o tiroidea, assunzione di farmaci quali antiulcera, taluni antidepressivi, antitumorali, ecc.
Se non sussistono le cause di cui sopra, di solito il ciclo torna spontaneamente nel giro di pochi giorni. In caso contrario è necessario consultare il proprio ginecologo, soprattutto se il disturbo tende a ripetersi. Cordiali saluti.

Dr. Lucia Vecoli

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test