Dimenticanza pillola ginoden terza settimana

Gentili Dottori,
Da quattro anni assumo la pillola Ginoden.
Ieri mi sono accorta di aver dimenticato la seconda pillola della terza settimana e l'ho quindi assunta insieme alla terza pillola ormai 24 ore dopo. Sul foglietto c'è scritto di non effettuare la pausa tra un blister e l'altro per mantenere la copertura.
Nel mio caso sto già utilizzando il preservativo perchè durante la prima settimana ho avuto un importante episodio di diarrea. Ho avuto un rapporto protetto proprio sabato pomeriggio prima della dimenticanza (prendo la pillola verso le 23, 24 mentre il rapporto è avvenuto verso le 18).
Vorrei quindi sapere se posso comunque fare la consueta pausa (continuando ad usare il metodo di barriera) e se in tal caso dal prossimo blister risulto coperta già dalla prima settimana. L'idea di prendere due blister di seguito non mi piace molto, ma se è necessario lo farò.
Vi ringrazio anticipatamente
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Se adotterà un contraccettivo alternativo va bene, e trattandosi della terza settimana di assunzione, quella meno a rischio, l'alternativa è di assumere la pillola dimenticata ,interrompere il blister in uso , fare l'intervallo di 7 giorni e iniziare una nuova confezione.
Mi auguro di essere stato chiaro !
Saluti

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dott. Blasi, la ringrazio per la cortese risposta.
Nel frattempo ho continuato a prendere la pillola, dovrei finire il blister domani.
Quindi per non cambiare il giorno di inizio assunzione pensavo ormai di finire il blister in uso e di fare la consueta pausa. Va bene? Dal prossimo blister sono protetta?

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test