Utente 369XXX
Salve Dottori.
Tramite un pap-test hanno riscontrato un infezione,la Candidosi. Non ho idea di come si possa curare definitivamente,e per il momento sto utilizzando una schiuma chiamata Tiagin per due-tre volte al dì,che un po mi da sollievo.. Va bene? Cosa sarebbe più indicato ma non troppo pesante?
Es. gli ovuli meclon mi hanno provocato un brutto effetto poiché ne ho usati troppi. Grazie mille del vostro tempo

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prima di tutto bisogna distinguere tra " presenza di Candida " ( fisiologica ) e " vaginite da Candda " ( patologia da curare).
Lei con TIAGIN cura l'irritazione esterna ( vulvite) non la vaginite, pertanto dovrá farsi prescrivere terapia ANTIMICOTICA nel caso ce ne fosse bisogno.
Terapie con nomi commerciali non é possibile consigliarle.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 369XXX

Va bene ho capito. Utilzzando questo tipo di cura con Tiagin può migliorare la situazione? Alleviando i bruciori?