Utente 363XXX
Gentile dottore, sono un tipo abbastanza ansioso e spero che mi possiate dare una mano a risolvere questo mio dubbio: assumo la pillola Fedra alle 15 del pomeriggio, ieri intorno alle 18 passate mi era giunto lo stimolo di evacuare, ma mi sono trattenuta perchè non avevo condizioni favorevoli per poterlo fare. Ieri sera(ore 22,30), poichè non evacuavo da alcuni giorni ho assunto un cucchiaino da tè di marmellata tamarine un lassativo naturale composto da Principi attivi: Cassia angustifolia estratto molle depurato g 8, corrispondente a g 0,20 di sennosidi - Cassia fistula (estratto secco 1:4) g 0,39.
Questa mattina alle ore 8,00 ho evacuato con feci semi-liquide. Sono alla quinta pillola, non ho avuto rapporti nei 5 giorni precedenti, vorrei sapere se l'efficacia della quinta pillola è stata preservata e se nei giorni successivi posso avere rapporti in tutta sicurezza. La ringrazio dottore, spero possa farmi avere una sua risposta perchè nonostante supponga che la pillola dovrebbe essere stata assorbita( perchè la pillola l'ho assunta alle 15 e dopo sette ore e mezza ho preso il cucchiaino di tamarine) data la mia ipocondria, resto sempre nel dubbio. Aspettando con ansia una sua risposta la ringrazio in anticipo e le porgo i miei saluti. Grazie dottore

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il problema si pone quando compare DIARREA ( intesa come feci liquide con ripetute scariche) entro 4 ore dal momento dell'assunzione della pillola , per questo motivo non deve allarmarsi , deve continuare regolarmente l'assunzione , e la funzione contraccettiva è presente ed inalterata.
Mi auguro di aver chiarito il dubbio.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 363XXX

La ringrazio dottore, chiarissimo. Ma vorrei chiederle un altro chiarimento:
dopo la mattina(alle ore 8)in cui, come le ho detto, ho defecato in maniera semi-liquida, alle 15 ho assunto, come di consueto, la pillola e intorno alle 16,10 mi è giunto lo stimolo di defecare e l'emissione delle feci è stata una volta, scarsa e sempre di consistenza semi-liquida.
Suppongo che anche in questo caso non ci sia da allarmarsi in quanto dopo un'ora di assunzione della pillola, penso che quest'ultima non sia ancora arrivata all'intestino e oltretutto avendo avuto una sola piccola scarica(anche se semi-liquida)non dovrebbe essere stato compromesso l'assorbimento.
Penso corettamente dottore?mi faccia avere sua conferma o mi dica se ho sbagliato. Non vorrei preoccuparmi. Perchè ho chiesto e mi è stato detto di prendere precauzioni accessorie almeno per i prossimi dieci giorni, è possibile dottore?
La ringrazio sempre della sua disponibilità, mi faccia sapere. Saluti e ancora grazie!

[#3] dopo  
Utente 363XXX

Dottore, penso onestamente che solo una scarica scarsa e semi-liquida dopo un'ora circa dall'assunzione della pillola, non possa compromettere l'efficacia della pillola, mi dica lei dottore...
forse questa piccola scarica che mi è venuta nel primo pomeriggio dopo aver assunto l'altra pillola, era un residuato della scarica del mattino, ma penso che talmente poca è stata la scarica e con la pillola, penso che ancora non aveva raggiunto l'intestino che la pillola dovrei averla assorbita.
Mi faccia sapere dottore per favore, la ringrazio immensamente. Saluti

[#4] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessun problema
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5] dopo  
Utente 363XXX

La ringrazio dottore, quindi posso stare tranquilla di aver assorbito entrambe le pillole e di non avere bisogno di precauzioni accessorie così come mi era stato detto?
Scusi la mia insistenza, ma sono molto precisa e non vorrei correre rischi. Grazie dottore

[#6] dopo  
Utente 363XXX

Dottore, mi faccia avere conferma se le è possibile, grazie mille e scusi per il disturbo. Saluti

[#7] dopo  
Utente 363XXX

Gentile dottore, mi scusi, anche oggi, all'incirca dopo un'ora dall'assunzione della pillola, mi è venuta la sensazione di evacuare,una sola scarica scarsa e con feci molli, posso stare tranquilla sull'assorbimento della pillola?
la situazione della necessità di evacuazione dopo un'ora che ho assunto la pillola, mi desta preoccupazione, in quanto mi capita spesso, ma posso stare comunque tranquilla se non si tratta di diarrea persistente? mi faccia sapere per favore dottore e scusi del disturbo.
Saluti

[#8] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ho ripetuto su numerosi consulti , NON SI TRATTA DI DIARREA , ma di feci non formate!
Il problema non sussiste
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI