Utente 253XXX
Buongiorno. Io ho una bimba di 19 mesi.che allatto esclusivamente al seno. Il 31 marzo ho avuto il capoparto e il mese successivo la mestruazione regolare circa 24 giorni dopo il capoparto.
Sia capoparto che mestruazioni sono stati poco abbondanti e non dolorosi.
Questo mese ho un ritardo infatti non ho ancora la mestruazione, ho circa 2 settimane di ritardo se tengo conto di avere il ciclo ogni 24 giorni.
Il mio dottore mi ha suggerito di prendere le pastiglie per interrompere l allattamento cosi ché da far tornare le mestruazioni.
Io proprio non sono pronta a sospenderlo, e vorrei sapere se è proprio necessario per la mia salute far tornare regolare il ciclo o posso continuare serenamente ad allattare.
Grazie mille!

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prima di tutto è importante sapere che contraccettivo adotta, perchè se non usa alcun contraccettivo deve sospettare sempre una gravidanza.
La IPERPROLATTINEMIA presente durante l'allattamento impedisce la regolarità dei flussi mestruali e pertanto se continuerà ad allattare avrà questi cicli irregolari, ma nessuna preoccupazione per la sua salute fisica.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 253XXX

La ringrazio molto.
allora continuo ad allattare e non mi preoccupo.
Se dovessi saltare piu mesi di ciclo mestruale potrebbe essere un problema?
Grazie infinite