Utente 387XXX
Buongiorno,
sono una ragazza di 26 anni.
Per 7 anni ho preso la pillola poi a settembre 2014 mi sono sposata e ho deciso di smetterla e provare ad avere un figlio.
I cicli si sono presentati molto lunghi dai 39 ai 45.
Dall'ecografia risultano ovaie multifollicolari con circa dai 3 ai 5 follicoli l'una.
Ho fatto questo mese i dosaggi ormonali i risultati sono i seguenti:
al 5° giorno fatto:
estradiolo che risulta essere 25 su una fascia di 30-90

al 26° giorno fatto:

Prolattina che risulta 552,50 su una fascia di 25,2 -630

Progesterone risulta 0,5 (fase prolifera 0,2 -0,6) (fase ovulatoria 0,4-1,1) (fase secretiva 3,6-11)

al 33° giorno rifatto il progesterone e risulta 0,6.

Cosa vuol dire?
Secondo lei ho ovulato?
Come si può curare ?
Posso rimanere incinta lo stesso?

Vi ringrazie.

Buon lavoro


[#1] dopo  
Dr. Franco Lisi

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Salve
lei é affetta da sindrome dell'ovaio policistico e quindi non ovula tutti i mesi.
La gestione della sindrome dell'ovaio policistico deve essere affidata ad un esperto del problema soprattutto in una ragazza che cerca gravidanza.
Il progesterone basso significa che lei quel mese non ha ovulato.
Dr. Franco Lisi http://www.riproduzioneassistita.it/

https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#2] dopo  
Utente 387XXX

Buongiorno
A me hanno sempre parlato di ovaio multifollicolare e non policistico.
La mia ginecologa 3 mesi fa mi ha detto di prendere sinopol 2 bustine al giorno .
È il prox mese al 20 gg di iniziare progeffik 100 mg ovuli x 10 giorni.
Secondo voi è la cura giusta?
Grazie

[#3] dopo  
Utente 387XXX

volevo anche chiedere visto che faccio fatica a ovulare potrei prendere clomid o devo farmelo prescrivere dal medico?
Secondo Lei devo affidarmi ad un ginecologo che si occupa di procreazione assistita o basta un bravo ginecologo anche se non si occupa di procreazione assistita?
Scusi per le mille domande ma mi piacerebbe sapere quanto grave è la mia situazione.
Grazie

[#4] dopo  
Dr. Franco Lisi

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Salve
ovaio policistico, multifollicolare, micropolicistico, policistosi ovarica, é sempre la stessa cosa. La terapia con Sinopol va bene e deve essere associata ad una dieta povera di carboidrati. Sarebbe bene si affidasse ad un ginecologo che si occupa di fertilità.
saluti
Dr. Franco Lisi http://www.riproduzioneassistita.it/

https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#5] dopo  
Utente 387XXX

Buongiorno,
la ringrazio per il suo consiglio sabato vedrò questo ginecologo e poi Le faccio sapere cosa mi dice.
E valuterò se sentire un altro consulto da uno specialista nel campo della fertilità.
Intanto da cosa so fin quando non si hanno almeno un anno di tentativi non si consiglia di approfondire troppo. Io finendo la pillola ad ottobre dopo sette anni a fine novembre ho avuto il primo ciclo senza pillola quindi in teoria ci proviamo da Dicembre.

Giusto?

Grazie

[#6] dopo  
Dr. Franco Lisi

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
[#7] dopo  
Utente 387XXX

grazie per i suoi consigli.

[#8] dopo  
Utente 387XXX

Buonasera
La visita l'ho fatta e mi ha confermato che ho le ovaie policistiche.
Lui mi consiglia di prendere la pillola x tre mesi e poi cercare di indurre l'ovulazione.
Visto che io sono molto restia ha detto che non sono obbligata a prendere la pillola è che possiamo provare dopo le ferie a provare a stimolare l'ovulazione anche se ha detto che posso rischiare che mi vengono diverse cisti.
Secondo lei qual'è la strada più breve ?
Cosa mi consiglia?
Ad oggi il ciclo non è ancora arrivato e sono al 44 giorno.
L'endonetrio ha detto che non è spessissimo e che quindi tarderanno ancora un po e che se non arrivano induciamo il ciclo.
Secondo lei può essere la strada giusta?
Ma secondo lei non è proprio possibile avere ovulato avendo quei dosaggi ?puo essere che magari ho ovulato tardi?

[#9] dopo  
Dr. Franco Lisi

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Nella gestione della pcos le cose più importanti sono la dieta povera di carboidrati e l'attività fisica. Poi per indurre l'ovulazione bisogna valutare quale farmaco usare: inositolo, metformina, clomifene o gonadotropine. La scelta terapeutica però è difficile così via internet.
Saluti
Dr. Franco Lisi http://www.riproduzioneassistita.it/

https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#10] dopo  
Utente 387XXX

Buongiorno,
la ringrazio per i consigli.
Ad oggi che sono 60 giorni dall'ultimo ciclo non ho ancora il ciclo.
Cosa mi consiglia?
il test l'ho provato a fare 7 giorni fa ed era negativo
grazie

[#11] dopo  
Dr. Franco Lisi

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Nella sindrome dell'ovaio policistico ci possono essere anche molti giorni di ritardo: io non farei proprio nulla, aspetterei solamente naturalmente continuando con la dieta povera di carboidrati e con l'inositolo
saluti
Dr. Franco Lisi http://www.riproduzioneassistita.it/

https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#12] dopo  
Utente 387XXX

Buonasera dottore
la ringrazio per i suoi consigli.
un ultima domanda.
Ho letto che il sole e il mare alzano i livelli di progesterone è vero? vale anche per le lampade o solo il sole naturale?
Gli ultimi giorni di ferie al mare ho notato delle perdite che di solito noto intorno all'ovulazione.
E' possibile che ovulo tra il 60 e il 65 giorno questo mese?
Ho notato questa mattina anche un leggero alzamento della temperatura a 36,8 rispetto ai 36,4 - 36.6 della scorsa settimana.
A questo punto il ciclo dovrebbe poi arrivare intorno all 80° che corrisponderebbe ai soliti due cicli.

Grazie

[#13] dopo  
Utente 387XXX

Buonasera,
volevo informarla che l'altra settimana ho fatto una visita dal mio ginecologo e mi ha detto che ho solo più 3/4 follicoli a differenza dei 7/8 di 7 mesi fa.
Facendo la visita mi ha anche detto che entro 48/72 ore avrei ovulato e mi ha consigliato quando avere rapporti.
Lunedi al gg 24 (visto che ho cicli di circa 32 gg e in teoria ho ovulato il 18 gg) farò i dosaggi ormonali.
DHEAS PROLATINA PROGESTERONE E TESTOSTERONE
La mia domanda è questa da questi esami riesco a sapere se sono incinta anche se è prestissimo o è troppo presto per avere la conferma.
In caso di mancata gravidanza mio marito farà anche lui esame dello sperma per poter escludere che il problema non sia lui.

Grazie