Utente
Salve...
sono una ragazza di 25 anni.Io e mio marito da poco tempo abbiamo pensato di avere un bambino,e questo mese abbiamo provato!...
c'è da dire che per un periodo mi sono un pò "fissata"sul fatto che io non ovulassi,per il semplice fatto che da quando ho scoperto di essere affetta da ipotiroidismo subclinico,attualmente sotto controllo con l'assunzione di tiroxina,non vedevo più le c.d.perdite vaginali tipiche della fase di ovulazione,o meglio le ho,ma non mutano consistenza,sono sempre uguali,cioò quelle bianche e non trasparenti e filanti(scusate la franchezza)!ciò a parte voglio chiedere parere su alcuni sintomi ad oggi sul mio corpo.
premetto che mi pare un pò difficile beccare al primo colpo,però ho delle strane sensazioni!
non voglio applicarmi a tutti quei piccoli fastidi che possono essere amplificati per la suggestione,però 2 sono le cose che ho notato in maniere evidente rispetto agli altri mesi,e cioè:
le stesse perdite,le ho avute un paio di giorni al massimo (più o meno 13-14 gg del ciclo)dopodichè sembrano bloccate;
altro fattore,per me più significativo,il seno:ovvero in tutti i mesi,in modo inconfondible,nei giorni dopo ovulazione il seno inizia a farmi male e a gonfiarsi gradualmente,sino ad arrivare ad un dolore insopportabile al giorno dell'avvenuta mestruazione.Questo mese è accaduto che il seno in fase post ovulazione ha iniziato a farmi male come sempre,ma poi invece di aumentare e diminuito!ho dolore solo se lo tocco,e nel toccarlo sento come delle ghiandoline sotto pelle,e il capezzolo è pieno di"pieghettine"non è più liscio!
il ciclo dovrei averlo il 28.
quando mi consiglia di fare il test?
grazie

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E'consigliabile dopo 40 gg dal primo giorno dell'ultimo flusso mestruale(dosaggio ematico betaHCG)
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore!...da come le ho detto le aspetto per domani.
Il problema è che lunedì parto per Sharm al Seik,per cui nel caso non dovessero arrivare,potrei sospettare una gravidanza,e in tal caso volevo chiederle se può darmi delle precauzioni in merito al viaggio e al soggiorno!
volevo anche informarla che dato che si tratta di una gravidanza cercata,ho iniziato ad assumere acido folico,Folina 5 mg,a tal proposito sto procedendo bene?

Ed infine:le ho accennato il fatto che non vedessi più le c.d.perdite vaginali tipiche della fase di ovulazione,ma tutto sommato percepisco la c.d.sensazione di bagnato scivolosa,per cui le volevo chiedere:può essere che comunque il muco c'è,ma rimane nella cavità cervicale e per ciò non risco più a vederlo?

La ringrazio per la disponibilità e mi scuso per il disturbo!

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve essere molto attenta alle infezioni gastro-intestinali!
L'acido folico va assunto precocemente,sono d'accordo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Grazie...
sto portando con me medicinali tipo enterogermina,tachipirina...posso eventualmente assumerle o no?
Pei il viaggio in aereo,tipo passare sotto i metal detector devo avere precauzioni o non necessitano?
Però non ha risposto alla mia ultima domanda!

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
CON l'avvento della gravidanza cambia il clima ormonale,quindi non si deve preoccupare per queste variazioni fisiologiche.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente
grazie!
io ci spero!!
magari poi l'aggiorno al mio rientro!
BUON FINE SETTIMANA!

[#7] dopo  
Utente
BUONGIORNO DOTT.BLASI...
volevo aggiornarla sulla mia situazione!sotto sua indicazione ho fatto il test al 40°gg,esito:POSITIVO!
quando ormai ero convinta che il mio ciclo si stessa avviando,perchè avevo i tipici dolori premestruali,tanto da assumere una capsula di buscofen(è la cosa di cui mi sono in seguito subito preoccupata)e di avere una perdita marroncina( ma poteva essere impianto).
Il mio ginecologo mi ha tranquillizzata,dicendo che è normale all'inizio di una gravidanza!
solo che di tanto in tanto,magari se cammino molto,inizio ad accusare piccoli fastidi in direzione di utero ed ovaie,dei piccoli doloretti,sopratutto la sera,devo preoccuparmi?...

Data la mia u.m.-28 agosto-il mio dottore mi ha detto di essere di 6 settimane,dato ciò quando dovrebbe farmi la 1°visita e la 1°eco?
nel frattempo ho fatto tutta la serie degli esami,tra cui la beta,di cui avrò esito lunedì!

La ringrazio per la sua disponibilità!

[#8]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
All'incirca a 7-8 settimane.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI