Utente 345XXX
Buongiorno,
ho 30 anni e sono diabetica da 21 anni.
Sono in cura con zinco e serplus complex a causa di una gastrite che dopo due cicli di antibiotici non vuole sapere di andarsene (il livello del breath test è passato da 18,90 a 17,43).
La situazione è notevolmente migliorata tanto da far passare quasi del tutto i dolori e gonfiori addominali.
Non sono mai stata troppo regolare a livello intestinale, però ho notato che durante l'ovulazione ho più problemi a digerire e ad andare di corpo.
Si congestiona tutta la parte bassa addominale e in alcuni casi (a mesi alterni), terminata l'ovulazione, riprendo lentamente una certa regolarità mentre in altri casi l'addome rimane gonfio e l'intestino non funziona fino all'arrivo del ciclo.
E' un caso che questo si verifichi sempre in corrispondenza dell'ovulazione?

inoltre un anno fa mi è stata diagnosticata una candida glabbrata a seguito di un tampone. nonostante una cura molto pesante le perdite bianche gelatinose sono rimaste. (prima del tampone non avevo sintomi quali dolore, bruciore, gonfiore etc..)

Vi ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'ovulazione comporta ,con lo scoppio del follicolo la presenza di liquido follicolare a volte misto a piccolisime perdite di sangue , una IRRITAZIONE PERITONEALE che in alcuni soggetti può portare a reazioni esagerate come quelle che lei riferisce.
Un modo per confermare questa ipotesi diagnostica è quello di assumere la pillola contraccettiva che bloccando l'ovulazione dovrebbe evitare questi disagi.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 345XXX

Buongiorno Dottore,
la ringrazio molto per avermi risposto!
il fatto che questa reazione esagerata si verifichi a mesi alterni potrebbe significare che quell'ovaio in questione ha qualcosa che non va?

La ringrazio

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Assolutamente NO!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI