Klaira e amenorrea

salve...assumo klaira da quasi cinque anni e non ho mai avuto nessun problema. il ciclo si è ridotto notevolmente e la cosa mi fa piacere...all'inizio il ciclo mi compariva alla seconda pillola rossa poi è comparso alla prima pillola bianca...ora si è spostato alla seconda pillola bianca,ma non mi sono posta il problema perchè comunque si presentava,anche se sotto forma di macchie marroni (sangue solo sulla carta quando mi pulivo). l'ultimo ciclo si è presentato tranquillamente....adesso avrei dovuto avere il flusso lunedi o martedi scorsi,ma non è arrivato. oggi è giovedi e ieri sera ho assunto la prima pasticca del nuovo blister,ma ancora niente ciclo. escludo una gravidanza perchè dall'ultimo ciclo non ho avuto rapporti con il mio compagno,essendo fuori per lavoro...quindi non sono preoccupata per questo. è più una questione psicologia credo. è la prima volta che mi succede. ho comunque i sintomi del "pre ciclo"...fastidio al basso ventre e mal di testa...ma ciclo zero. ora vorrei sapere se la cosa è normale,se devo preoccuparmi,continuo con il blister e attendo il prossimo ciclo? e nel frattempo posso avere rapporti completi senza preoccupazioni?grazie mille.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Si può tranquillizzare essendo la Klaira una quadrifasica a basso dosaggio , può a volte dare notevoli riduzioni del flusso mestruale , ma questa evenienza non rappresenta una patologia , può continuare normalmente la sua attività sessuale..
E' importante la regolare assunzione e l'assenza di effetti collaterali che lei non riferisce.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie mille per la risposta.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test