Utente 390XXX
Buonasera a tutti. La mia questione è questa. A giugno purtroppo ho subito un aborto ed il mese dopo ho fatto un pap test che ha evidenziato un infezione: flogosi di grado medio e flora batterica mista. A breve dovrò cominciare una terapia a base di ovuli vaginali, compresse ( per me e mio marito), gel vaginale ovuli e lavande. Il mio dubbio è questo: una volta terminata la terapia, come faccio ad avere la certezza di essere guarita visto che non ho alcun sintomo? Posso riprendere a cercare una gravidanza tranquillamente o prima sarebbe opportuno ripetere il pap test o fare un tampone? E lo stesso vale per mio marito. Come si fa ad avere la certezza che tutto sia tornato OK? Se per esempio io fossi guarita e lui mi infettasse nuovamente? Vorrei capirci un po di più... Vi ringrazio per la cortesia....

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Io utilizzo l'esame batteriologico a fresco del fluor vaginale, e in questi casi se asintomatica la flora batterica mista non la tratto.
L'ambiente vaginale non è sterile in quanto comunica con l'esterno.
A volte i tamponi danno positività per flora batterica saprofitica.
Quindi nessun problema
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI