Utente 180XXX
Buongiorno ho 36 anni e 16 mesi fa ho dato alla luce un bellissimo e sano maschietto.
Ho avuto una gravidanza con placenta previa che a 3 settimane dal parto si è spostata lievemente provando così un parto naturale che peraltro dopo 40 ore di travaglio e 4 di spinte è stato sostituito da un cesareo urgente ( il bimbo era incastrato nel l'osso pelvico)
La sera dopo il parto è avvenuta un'emoraggia importante da prima si è provato con il palloncino ma non è stato efficace e quindi hanno eseguito un bylinch ( non so se si scrive così) 6 sacche di sangue e rianimazione per 30 ore.
Mi hanno consigliato se volessi altri figli di aspettare 2 anni dal parto
Mi chiedo potrebbe accadere ancora per la seconda gravidanza una placenta previa? Emorragie ecc?
So che se dovesse capitare questa volta mi toglierebbero l'utero e vorrei essere un minimo preparata visto che per la prima gravidanza nessuno mi ha detto a cosa potevo andare in contro con una placenta previa.
Vi ringrazio anticipatamente per la cortese risposta
Sara

[#1] dopo  
Dr. Lucia Vecoli

44% attività
4% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., la placenta previa è una patologia che può ripetersi in gravidanze successive. Il taglio cesareo pregresso è un ulteriore fattore di rischio perché questo accada. La diagnosi in corso di gravidanza viene posta con l'ecografia nel terzo trimestre. Il consiglio, qualora le venisse diagnosticata di nuovo, è di farsi seguire scrupolosamente dal ginecologo e dalla struttura dove andrà a partorire.
Dr. Lucia Vecoli