Utente 261XXX
Buona sera,
ho 30 e sono gravida alla 22+3 settimana. Due giorni fa ho effettuato l'ecografia morfologica di cui il risultato rivela biometria fetale regolare ma viene segnalata placenta anteriore con margine inferiore ch giunge all'OUI. Dovrò effettuare un controllo fra 5 settimane. Ho avuto fno ad oggi una gravidanza serena, nessuna nausea, nessuan perdita ematica. La mia ginecologa non si è esposta troppo rispetto al problema della placenta ricordandomi semplicemente di non fare eccessivi sforzi e di non avere rapporti per evitare il rischio di emorragie e avvertendomi della possibilità di dover ricorrerre ad un taglio cesareo. Ora, mi piacerebbe sapere se possibile, se vi è possibilità che la placenta risalga o dato l'esito dell'ecografia e l'epoca gestazionale non vi è probabilità e gli eventuali rischi a cui sono e sarò sottoposta.
Ringraziando per l'attenzione porgo cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' importante chiarire una differenza importante : non confondere una placenta Bassa con una placenta Previa .
quindi una placenta previa è caratterizzata dall'inserzione parziale o totale della placenta a livello del segmento inferiore dell'utero .
Ma a 23 settimane si deve completare quel fenomeno definito MIGRAZIONE PLACENTARE , legati ai diversi rapporti volumetrici tra utero e placenta.
conclusione : è quasi normale a quest'epoca una inserzione bassa della placenta.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 261XXX

Dott. Blasi,
la ringrazio moltissimo per la celere e chiara risposta. Continuerò allora a vivere serena la mia gravidanza sperando che tutto volga al meglio.
Saluti