Utente 411XXX
Buongiorno,
Vorrei sapere se c'è una relazione fra la diagnosi di un CIN e la depressione.
In passato ho sofferto di questo male, e ho molta paura di esserci di nuovo dentro.
Ho da poco fatto l'intervento LEEP per togliere un CIN che da grado CIN1 è passato in poco tempo al grado CIN2.
Anche se i dottori mi hanno rassicurata ampiamente, io mi sono molto spaventata perché negli ultimi anni non conduco una vita soddisfacente, prima ero molto attiva, brillante ed vivace, ora sono molto sedentaria, fumo e sono molto triste e sola, non esco mai, inoltre sono senza lavoro da molto tempo. Temo che questa situazione abbia abbassato le mie difese immunitarie causando, o comunque favorendo il CIN.
Il pensiero che siano le mie condizioni ad aver provocato il CIN mi sta facendo ricadere nella depressione, ho paura che ritorni e che peggiori.
Volevo sapere se questa paura è normale, o comunque se è una possibilità che voi ginecologi conoscete, cioè se sapete se il CIN puo provare o peggiorare la depressione.
In ospedale sono bravi ma piuttosto frettolosi e ogni volta che devono visitarmi io piango. Vorrei trovare il coraggio di parlarne con qualcuno ma non so se il ginecologo potrebbe aiutarmi.
Aspetto un consiglio
Grazie

[#1] dopo  
Dr.ssa Daniela Pelotti

24% attività
8% attualità
8% socialità
ABBADIA CERRETO (MI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
TI DESCRIVO LA CONNESSIONE TRA HPV E DEPRESSIONE !

L'allergia al glutine nota anche come malattia celiaca, è nota per causare verruche. La disfunzione immunitaria associata con l'allergia al glutine rende più sensibili alle verruche.

Il glutine è una proteina comune che si trova nel grano, segale e orzo. E'difficile evitare il glutine in quanto si trova in prodotti da forno, pasta e un certo numero di prodotti alimentari trasformati. In alcune persone, il glutine scatena una reazione immunitaria, che può danneggiare il rivestimento intestinale. Le persone affette da celiachia tendono ad avere alterate le difese immunitarie.

Verruche
Le verruche sono escrescenze sulla pelle causata da un virus comune conosciuto come il papillomavirus umano, o HPV. Le verruche possono apparire ovunque sul tuo corpo, diffondersi ad altre parti del corpo e verificarsi a qualsiasi età. L'HPV è un virus opportunista che si diffonde quando il sistema immunitario è indebolito. Avere un allergia al glutine significa che il sistema immunitario non funziona correttamente, il che rende più vulnerabili.
Gluten allergy, also known as celiac disease, is not known to cause warts. However, the immune dysfunction associated with gluten allergy might make you more susceptible to warts. Symptoms of gluten allergy include diarrhea, weight loss and abdominal pain. Consult your physician if you suspect gluten is triggering an outbreak of warts.

Background
Gluten is a common protein found in wheat, rye and barley. It is challenging to avoid since it is found in baked goods, pasta and a number of processed foods. In some people, gluten triggers an immune reaction, which can damage your intestinal lining. People with celiac disease tend to have other immune issues, according to the National Institutes of Health. A less-than-optimal immune system can increase your risk for viruses, such as the virus that causes warts.

Warts
Warts are growths on the skin caused by a common virus known as the human papillomavirus, or HPV for short. Warts can appear anywhere on your body, spread to other body parts and occur at any age. HPV is an opportunistic virus that spreads when your immune system is weakened. Having a gluten allergy means that your immune system isn't functioning properly, which makes you more vulnerable.soffrire di depressione.
Il meccanismo con cui il glutine crea depressione è il seguente.

Il glutine crea una diminuzione delle difese immunitarie.

Il glutine causa una ipofunzione relativa e latente della tiroide e facilità alle infezioni delle vie aeree superiori: batteri e virus entrano dalle vie aeree superiori e vanno nel sangue causando senso di stanchezza, alterazioni del battito cardiaco se infettano il cuore, dolori articolari, difficoltà a concentrarsi, ritenzione idrica e pesantezza agli arti se coinvolgono i reni, in pratica si hanno i sintomi di una forma influenzale!

Il glutine può causare irregolarità dell'alvo e dolori addominali o gastrite e reflusso accentuando la sensazione di malessere generale!

Il glutine crea aumentata resistenza insulinica danneggiando con meccanismo autoimmune l'insulina e i recettori per l'insulina. Uno stato di prediabete contribuisce ad una neuropatia cosidetta diabetica.



ANSIA, AGITAZIONE, SVOGLIATEZZA, FACILE IRRITABILITA', ALTERAZIONE DELL'UMORE per il dolore e la disabilità, INSONNIA, DIFFICOLTA' ALLA CONCENTRAZIONE, Come può sentirsi un individuo con questi disturbi se non DEPRESSO!!!

E la depressione maggiore deriva dal fatto che nessun medico sa interpretare i suoi sintomi!!



Basterebbe eliminare il glutine e ridurre u cibi ad alto indice glicemico e prendere un antibiotico, la semplice amoxicillina, per verificare la scomparsa della depressione e uno stato di benessere generale e la ripresa della vitalità!! RITORNA LA VOGLIA DI VIVERE!



La depressione è una patologia sistemica, caratterizzata da alterati indici infiammatori che se ricercati attentamente, un bravo medico può riconoscere da esami ematologici specifici!

Io credo che per la diagnosi sia sufficiente saper interpretare i sintomi!



Microbioma intestinale, quale ruolo nella depressione?
Materiale editoriale - Descrizione e modalità di aggiornamento
La scienza studia con grande attenzione il ruolo del microbioma intestinale, quella che fino a qualche tempo fa veniva definita genericamente flora batterica, per il ruolo che la composizione di questi batteri può giocare nel mantenimento della salute umana. Tra le diverse ipotesi di lavoro su cui si sta operando spunta anche un possibile ruolo dei ceppi batterici del tubo digerente sulla depressione e sulla possibilità di frenarne l'impatto anche grazie ad un trattamento con probiotici. A farlo ipotizzare è una ricerca pubblicata su Biological Psychiatry dai ricercatori dell'Università di Cork. Per ora siamo solo sugli animali, ma pare che particolari batteri potrebbero influire sull'infiammazione, associata alla depressione.
Are Gluten And Depression Related?
Dr.ssa Daniela  Pelotti

[#2] dopo  
Utente 411XXX

Iscritto dal 2016
Cosa mi risponde in merito alla possibilità di parlare di depressione con il ginecologo in ospedale? Volevo sapere se il CIN è associato alla depressione, per sapere se posso parlarne con il ginecologo in ospedale, invece a quanto capisco dovrei andare da un nutrizionista?