Utente 453XXX
Temo di aver contratto il virus in quanto un ragazzo con la mano sporca di liquido pre seminale mi ha "masturbata" causando la rottura dell'imene..quindi c'è stato proprio un contatto tra il mio sangue e il suo liquido..
E circa due settimane dopo ho avuto dei malesseri tipici dell'influenza come febbre, spossatezza, poco appetito etc, che mi hanno fatta insospettire in quanto non ho mai preso l'influenza durante l'estate..

Vorrei chiedere se per fare il test dell'HIV è obbligatorio consultare il proprio medico o posso recarmi in ospedale e parlare con un medico dell'ospedale.. Oppure se posso direttamente chiamare l'ospedale e "prenotare" il test senza consultare medici prima
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Essendo una minorenne le conviene rivolgersi ad un PS ginecologico riferendo la sua condizione(minorenne) ed esplicitare la possibilità di ricorrere al Giudice TUTELARE per evitare di informare i genitori , come accade per la legge 194/78 per le interruzioni della gravidanza.
Questo è l'unico modo suppongo !!
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI